19 gen 2022

Calciomercato, tutte le trattative: Nandez vicino al Napoli, il Milan punta su Tanganga

Tutte le notizie di calciomercato più importanti di oggi

ada cotugno
Sport
Il Milan si avvicina a Tanganga
Il Milan si avvicina a Tanganga

Bologna, 19 gennaio 2022- L'Arsenal è tornato prepotente su Arthur: gli inglesi hanno già chiesto informazioni per quanto riguarda il centrocampista, ma la Juventus ha deciso di non cedere prima di trovare un sostituto, per evitare di avere la coperta troppo corta in quella zona del campo. I Gunners hanno già rispedito al mittente l'idea di uno scambio con Thomas, ritenuto incedibile per Arteta, e oggi l'agente del brasiliano è volato a Londra per chiarire la situazione, con in tasca il secco no dei bianconeri alla cessione in questa sessione di mercato.

Tutte le trattative

L'Udinese continua a essere tra le squadre più attive del mercato. Qualche giorno fa i friulani hanno ufficializzato l'arrivo di Pablo Mari dall'Arsenal e cercano in Premier League anche per quanto riguarda il prossimo rinforzo: si tratta di Yaser Asprilla, trequartista opzionato dal Watford ma che non è ancora parte della squadra, non avendo ricevuto il permesso. Il classe 2003 resta un profilo molto interessante e potrebbe approdare nel nostro campionato entro la fine del mese. Tra le squadre in cerca di rinforzi a centrocampo c'è il Napoli che si è unito alla lista delle pretendenti per Nandez. L'uruguaiano è sempre più lontano dal progetto del Cagliari che ha già rifiutato la richiesta di prestito presentata dagli azzurri. L'idea dei sardi resta quella della cessione, per una cifra che si avvicina ai 20 milioni di euro.

Il Milan invece sonda ancora il terreno per un difensore. La pista che porta a Botman resta difficile da percorrere, soprattutto per le grandi richieste economiche del Lille, e per questo il secondo nome sulla lista rossonera è quello di Tanganga, difensore classe '99 del Tottenham. Per lui è già stato chiesto un prestito ma gli Spurs vogliono tenerlo in rosa almeno per la prossima settimana in cui ci saranno due scontri diretti importanti: con la difesa in emergenza Tanganga resta l'unico nome a disposizione di Conte che però potrebbe accettare la sua partenza in caso di buone risposte da parte di Romero. I rossoneri poi stanno trattando con il Torino per il prestito di Pietro Pellegri, per circa 4 milioni di euro.

Leggi anche - Eriksen, l'allenatore del Brentford: "Ci aiuterebbe tanto"

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?