Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
31 gen 2022

Juventus, si chiude il mercato: in Zakaria e Gatti, out Bentancur, Kulusevski e Ramsey

Bianconeri protagonisti anche nell'ultimo giorno del calciomercato invernale 

31 gen 2022
francesco bocchini
Sport
Zakaria contro Locatelli
Zakaria contro Locatelli
Zakaria contro Locatelli
Zakaria contro Locatelli

Torino, 31 gennaio 2022 - La finestra invernale del calciomercato si è chiusa per la Juventus con le ultime ufficialità. Dopo il colpo Dusan Vlahovic, ecco le firme fino al 30 giugno 2026 di Denis Zakaria e di Federico Gatti, con quest'ultimo che resterà al Frosinone in Serie B fino al termine della stagione. Per il centrocampista svizzero, la Vecchia Signora ha sborsato 4,5 milioni di euro, pagabili in tre esercizi, oltre al contributo di solidarietà previsto dal regolamento Fifa e oneri accessori per complessivi 4,1 milioni.

I dettagli delle uscite di Bentancur e Kulusevski

Non solo operazioni in entrata: come preannunciato nella giornata di ieri, Rodrigo Bentancur e Dejan Kulusevski si sono trasferiti al Tottenham. Per l'uruguaiano, i piemontesi hanno intascato 19 milioni di euro, pagabili in tre esercizi, che potranno incrementarsi di ulteriori 6 milioni al raggiungimento di specifici obiettivi sportivi nel corso della durata contrattuale. "Tale operazione - si legge nella nota diffusa dalla società di Andrea Agnelli - genera un effetto economico positivo di circa 4 milioni, già al netto del contributo di solidarietà, degli oneri accessori e di quanto spettante al Boca Juniors a seguito della cessione di tale diritto alle prestazioni sportive". Per lo svedese, volato in Inghilterra in prestito, gli Spurs hanno investito invece 10 milioni, di cui tre per la stagione corrente e il resto per la prossima. "L’accordo prevede: l’obbligo da parte del Tottenham di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi nel corso della stagione 2022/2023; la facoltà da parte del Tottenham di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore, qualora detti obiettivi non fossero raggiunti. Il corrispettivo pattuito per la cessione definitiva, in entrambi i casi, è pari a € 35 milioni, pagabili in cinque esercizi". 

Via pure Ramsey 

Oltre a Bentancur e Kulusevski, anche Aaron Ramsey non è più un calciatore della Juventus. Il gallese, ormai da tempo fuori dal progetto bianconero, dopo aver rifiutato diverse proposte pervenutegli dalla Premier League ha accettato quella dei Glasgow Rangers, che hanno preso l'ex Arsenal in prestito con diritto di riscatto. Niente partenza invece per Kaio Jorge, di cui si era detto potesse essere inserito nell'affare con il Cagliari per Nahitan Nández, che tuttavia non è andato in porto. 

Leggi anche: Barcellona, ecco Aubameyang

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?