Roma, 13 giugno 2018 - Non ha ancora aperto ufficialmente i battenti ma il calciomercato estivo 2018 di Serie A prosegue senza sosta. Il Napoli deve registrare una doppia beffa. Il nuovo Arsenal di Unai Emery , infatti, si sta per assicurare due degli obiettivi dei partenopei: sia il portiere Bernd Leno del Bayer Leverkusen che il centrocampista Lucas Torreira della Sampdoria vestiranno la maglia dei Gunners. Il club inglese per l’estremo difensore tedesco sborserà 25 milioni (22+3 di bonus) e per il centrocampista uruguaiano ben 30. Giuntoli, adesso, dovrà concentrarsi su altri profili, e per la porta si fa strada il nome di Alphonse Areola del Paris Saint Germain. Staremo a vedere. Altresì, gli azzurri sono ad un passo da Stefan Lainer: al Red Bull Salisburgo, per l’esterno difensivo, andranno 10 milioni.

La Juventus, in attesa di sferrare l’attacco decisivo per Joao Cancelo del Valencia e delle prossime strategie da mettere in atto per regalare altri rinforzi ad Allegri, è pronta a rinnovare il contratto a Miralem Pjanic. I bianconeri intendono blindare uno dei propri big per respingere gli assalti di Psg, Manchester United, Real Madrid e Barcellona al centrocampista bosniaco. L’Inter fa sul serio per Radja Nainggolan. I nerazzurri offrono alla Roma 22 milioni più un giovane talento del proprio vivaio. Il Ninja, dopo De Vrij, Asamoah e Lautaro Martinez, potrebbe essere il quarto colpo a disposizione di Spalletti, che non vede l’ora di riabbracciare il suo pupillo. Prima, però, bisogna trovare l’accordo con i giallorossi. 

Portiere cercasi in casa Fiorentina. Pantaleo Corvino è alla ricerca del sostituto di Sportiello - ritornato all’Atalanta dopo il prestito - e l’identikit di Alex Meret sembra essere quello preferito. La trattativa con l’Udinese non sarà delle più semplici perché i friulani vogliono 20 milioni: si potrebbe arrivare all’accordo sulla base di un prestito oneroso e un riscatto fissato sui 16-17 milioni. L’altro obiettivo in casa gigliata è il sostituto di Milan Badelj, in scadenza alla fine del mese. Sul taccuino dell’ex DS del Lecce c’è il nome di Erick Pulgar del Bologna (i felsinei lo valutano 7-8 milioni). Gli stessi rossoblù, dopo aver ceduto Verdi al Napoli e Masina al Watford (manca solo l’ufficialità), salutano Alex Ferrari. Il difensore si trasferisce, in prestito con obbligo di riscatto, alla Sampdoria. In entrata, invece, le attenzioni di Bigon sono rivolte al portiere Emil Audero della Juventus e al difensore Kevin Bonifazi del Torino; da segnalare anche l'ufficialità dell'arrivo di Filippo Inzaghi sulla panchina dei rossoblù. Il Chievo porta a casa Filip Djordjevic: l'ex attaccante della Lazio riparte dal Veneto dopo gli ulitmi anni trascorsi fuori rosa con il club biancoceleste. Nuovo tecnico per il Sassuolo. Roberto De Zerbi avrà il compito di guidare i neroverdi nella stagione 2018/2019. L’ex Benevento si lega al sodalizio caro a patron Squinzi fino al 2020.