Manuel Locatelli (Ansa)
Manuel Locatelli (Ansa)

Roma, 10 gennaio 2021 - Manuel Locatelli è stato ad un passo dalla Juventus. La rivelazione la fa Stefano Castelnovo, agente del centrocampista del Sassuolo che ha svelato la trattativa che c'è stata tra bianconeri e neroverdi l'estate scorsa.
Le parti non sono riuscite a trovare l'accordo economico e l'affare è saltato, ma il procuratore non ha escluso la possibilità che la strada per Torino si possa riaprire nel corso della prossima sessione estiva di calciomercato.

Eriksen, arbitrato al CONI contro l'Inter. Milan su Meité

Il caso Christian Eriksen si fa sempre più spinoso in casa Inter. L'agente del danese ha presentato un arbitrato al CONI contro la società nerazzurra, ma l'amministratore delegato Beppe Marotta ha liquidato con semplicità la vicenda. Seguiranno aggiornamenti nei prossimi giorni, mentre il calciatore spinge per la partenza da Milano.

I meneghini intanto lavorano per la cessione in prestito di Pinamonti. L'attaccante potrebbe andare al Benevento, con il diritto di riscatto fissato a 13 milioni di euro.

Il Milan è in emergenza a centrocampo e Massara corre ai ripari. I rossoneri sono forti su Meité, centrocampista del Torino che potrebbe vestire la maglia del Diavolo per una cifra che si aggira intorno ai 10 milioni.



Altre trattative 

 

 

La Roma cerca qualche rinforzo offensivo. In corsa ci sono due calciatori, seguiti con molta attenzione dai giallorossi: Stephan El Shaarawy e Bernard dell'Everton.

La Fiorentina ha dato il via libera a Pol Lirola per effettuare le visite mediche con il Marsiglia. L'esterno non era presente al Franchi per la sfida di questo pomeriggio contro il Cagliari.

La Sampdoria ha acquistato a titolo temporaneo Torregrossa dal Brescia. La punta ha svolto le visite mediche questo pomeriggio. Grande movimento in casa Torino: piace Pulgar della Fiorentina e nei prossimi giorni ci sarà un incontro con il Napoli per Lobotka. In uscita c'è Edera, su cui si è fiondata la Stella Rossa.



Leggi anche: La Roma aggancia l'Inter nel finale: all'Olimpico è 2-2