Lautaro Martinez (Ansa)
Lautaro Martinez (Ansa)

Bologna, 28 settembre 2020 - L'Inter studia una clausola anti-Juventus per Lautaro Martinez. I nerazzurri sono vicini a trovare l'intesa con l'argentino per il rinnovo di contratto fino al 2025, ma sono anche intenzionati ad inserire una clausola che impedisca ai rivali bianconeri di acquistare il cartellino del giocatore. La prossima estate, infatti, potrebbe essere quella dell'addio di Cristiano Ronaldo, che libererebbe la Vecchia Signora di un ingaggio molto gravoso e permetterebbe a Paratici di puntare un altro top player. L'idea di Marotta è quella di una clausola rescissoria pari a 170 milioni di euro, dedicata esclusivamente al club torinese.

Intanto il Manchester United ha preso contatti con l'entourage di N'Golo Kantè, centrocampista del Chelsea inseguito da tempo dai meneghini. Nainggolan rimane in bilico, con l'agente che è stato oggi in sede per discutere il futuro del belga, sul quale c'è sempre il Cagliari.

JUVE, FORCING PER CORREA - La Lazio ha detto no alla Juventus per un prestito biennale oneroso a 6 milioni più obbligo di riscatto a 50 milioni per Joaquin Correa, ma i bianconeri non si sono ancora arresi. Lotito vuole i 70 milioni della clausola rescissoria oppure un obbligo di riscatto tra un anno a cifre più alte. E' probabile che Paratici ci provi fino a sabato, quando potrebbe virare su Federico Chiesa in caso di insuccesso per l'argentino dei biancocelesti. Rocco Commisso, presidente della Fiorentina, ha infatti aperto all'addio dell'attaccante della Nazionale, ma solo se dovesse giungere sulla sua scrivania un'offerta entro questo fine settimana. Il presidente viola non vuole ritrovarsi costretto a cercare un sostituto nelle ultimissime ore di mercato.

MILAN, HAUGE AD UN PASSO - Maldini ha quasi chiuso l'operazione per portare al Milan Jens Petter Hauge del Bodo Glimt. Il giocatore passerebbe in rossonero per una cifra vicina ai 5 milioni di euro. Nel frattempo si continua a trattare per Serge Aurier del Tottenham e i rossoneri hanno chiesto informazioni su Max Aarons del Norwich. Su quest'ultimo ci sarebbe anche la concorrenza del Barcellona, che si è visto respingere un'offerta da 20 milioni.

ALTRE OPERAZIONI - La Lazio attende le cessioni di Bastos e Wallace per far firmare Fares e Hoedt, che sono già a Roma. Tare ha inoltre confermato che nei prossimi due o tre giorni si chiuderà per Andreas Pereira del Manchester United. Il Verona è su Pessina, che può tornare in prestito dall'Atalanta, e su Sanabria del Betis Siviglia. Lo Zenit San Pietroburgo ha offerto 30 milioni di euro per Rodrigo De Paul, ma l'Udinese è pronto a rifiutare, così come già fatto con il Leeds. I friulani vogliono 40 milioni per l'argentino. Il Leicester, il Fulham e l'Everton si danno battaglia per Bremer del Torino, mentre Scamacca è ad un passo dal trasferimento dal Sassuolo al Genoa in prestito.