Radja Nainggolan
Radja Nainggolan

Milano, 1 ottobre 2020 – Ultimi movimenti di mercato in casa Inter a quattro giorni dalla fine delle trattazioni. Per il club nerazzurro dovrebbero arrivare ancora due operazioni, una in entrata e una in uscita. Per il resto, grossi affari non verranno fatti dopo che il diesse Piero Ausilio ieri sera ha chiuso la porta alle cessioni di Andrea Ranocchia e Milan Skriniar. In sostanza, ci saranno solo ritocchi.

IN USCITA NAINGGOLAN – Trattativa a oltranza con il Cagliari per il ritorno di Radja Nainggolan in Sardegna. Il patron Giulini prova a portare a termine il colpo, ma stavolta l’Inter, che ha comunque facilitato l’affare Godin, non fa sconti e vuole una cessione a titolo definitivo. Il costo è di circa 8 milioni, ma all’interno della trattativa il club nerazzurro vuole assicurarsi un paio di prospetti interessanti del settore giovanile sardo. E’ su questo punto che Giulini nicchia. Ieri sera il diesse Ausilio ha affermato che grossi passi avanti non sono stati fatti, ma ci sono ancora quattro giorni per chiudere l’operazione. La sensazione è che se Giulini accetterà di inserire i due giovani richiesti dall’Inter, i nomi dovrebbero essere quelli di Riccardo Ladinetti e Nunzio Lella, la trattativa troverà la sua fumata bianca. Per l’Inter una buona operazione sia come incasso sia come prospettiva, per il Cagliari il ritorno di un grande giocatore che, nel campionato dei sardi, potrà fare la differenza.

IN ARRIVO DARMIAN – In entrata invece dovrebbe arrivare un semplice ritocco. E’ molto vicino l’approdo a Milano di Matteo Darmian dal Parma, con il giocatore che già oggi potrebbe essere a Milano per le visite mediche e la firma. Affare interessante dal punto di vista tecnico-tattico, Darmian può fare il quinto di centrocampo ma dare una mano anche come centrale a tre, e non troppo costoso dal punto di vista economico (circa 2.5 milioni di euro il costo del cartellino). Dovrebbe essere questo l’ultimo tassello in entrata dal mercato, fatto soprattutto di innesti di esperienza e di usato sicuro per aumentare la mentalità dello spogliatoio nerazzurro.