Giroud rinnova con il Chelsea
Giroud rinnova con il Chelsea

Roma, 21 maggio 2020 - Lo scorso mercato Olivier Giroud ha visto l'Italia da vicino, ma poi alla fine ha scelto di trattenersi al Chelsea. E lì rimarrà anche la prossima stagione, visto il rinnovo arrivato in queste ore: il club londinese ha infatti esercitato la propria opzione per il prolungamento del contratto del francese che mette a tacere in largo anticipo ogni indiscrezione di mercato.

Con queste parole Giroud ha commentato la sua permanenza a Londra. 'Sono lieto di continuare il mio viaggio e l'avventura al Chelsea. Non vedo l'ora di tornare a giocare e godermi il calcio competitivo con i miei compagni di squadra. Non vedo l'ora di indossare di nuovo la maglia del Chelsea, soprattutto di fronte ai nostri fan in uno Stamford Bridge pieno, ogni volta che è sicuro farlo."

Nonostante un ruolo a volte da gregario, Giroud è sempre stato utilissimo per Lampard, che lo ha utilizzato come pedina d'esperienza per far crescere giovani come Tammy Abraham, grande rivelazione di quest'anno. ''Da quando sono tornato al Chelsea, Olivier è stato brillante come professionista e come uomo in generale. Ha grandi qualità per aiutare la squadra dentro e fuori dal campo, non solo con il suo talento, ma con l'esempio che mette ogni giorno e l'esperienza che porta alla nostra giovane squadra. Sono molto contento che continuerà la prossima stagione" ha detto Lampard.

Sfuma dunque con largo anticipo la possibilità di vederlo in Italia, dove soprattutto la Lazio era rimasta all'erta per poter sfruttare la situazione: le parti erano state molto vicine a gennaio ma il mancato accordo non aveva definitivamente separato le parti. Per la squadra biancoceleste, soprattutto in vista di un'avventura in Champions League ormai quasi inevitabile, la necessità di avere un'alternativa a Immobile è alta, ma l'obiettivo dovrà essere differente da Giroud, adesso ufficialmente legato al Chelsea.