Jonathan Ikoné (Ansa)
Jonathan Ikoné (Ansa)

Roma, 23 luglio 2021 - Se il mercato offensivo è paralizzato per quasi tutte le squadre di Serie A, non lo è di certo per la Fiorentina, al lavoro per rimpinguare il reparto avanzato dopo l'arrivo già perfezionato di Nicolas Gonzalez: nel mirino della società viola c'è Jonathan Ikoné del Lille, che con l'argentino potrebbe completare la batteria di esterni al servizio di Dusan Vlahovic. Da battere c'è però una folta concorrenza, che annovera in un Borussia Dortmund fresco dell'incasso record da 85 milioni per la cessione di Jadon Sancho al Manchester United il rivale più temibile.

Atalanta, assalto ai due Pezzella

Non solo gli eventuali acquisti: in casa Fiorentina c'è aria di una piccola grande rivoluzione in difesa, con German Pezzella che sembra al passo d'addio dopo diverse sessioni in cui il suo nome era già apparso sul taccuino dei club più importanti di Serie A. Se finora il club viola aveva sempre resistito alle tentazioni, stavolta la musica è diversa perché di mezzo ci sarebbe anche la voglia dell'argentino di cambiare aria: specialmente se a chiamare è l'Atalanta, che curiosamente è sulle tracce anche di un altro Pezzella, Giuseppe, in uscita dal Parma. Quello in corso nella società orobica è un vero e proprio restyling delle corsie basse, con Gianluca Frabotta inseguito per quella mancina.

Le altre trattative

 A guardare con attenzione a questa operazione è anche il Bologna, che ricaverebbe il 50% dalla cessione del classe '99, ex prodotto del vivaio rossoblù. Con quella somma, che dovrebbe aggirarsi intorno ai 6 milioni, il club felsineo potrebbe fiondarsi con decisione su Arthur Theate, jolly difensivo del KV Oostende. Intanto sembra sbloccarsi il fronte Marko Arnautovic: a confermarlo è proprio Sinisa Mihajlovic in persona. Il tecnico serbo in conferenza stampa ha parlato di un'operazione arrivata ai titoli di coda: si spera in senso positivo. E' ai titoli di coda, ma all'opposto, l'avventura al Torino di Soualiho Meité, passato al Benfica dopo la non indimenticabile parentesi al Milan, che continua a cercare un trequartista: l'impressione è che alla fine il prescelto possa essere un nome finora non ancora venuto fuori.

Leggi anche - Serie A, mercato: Chiellini vicino al rinnovo