Lukaku con la maglia del Manchester United
Lukaku con la maglia del Manchester United

Bologna, 11 luglio 2019- La trattativa tra l'Inter e Romelu Lukaku potrebbe finalmente arrivare a un punto di svolta: oggi infatti Piero Ausilio, direttore sportivo, ha incontrato la dirigenza del Manchester United per parlare appunto del giocatore belga, un rinforzo che i nerazzurri rincorrono quasi da un mese. Nella lunga chiacchierata è stata avanzata un'altra offerta agli inglesi, dal valore di 70 milioni di euro, bonus compresi. I Red Devils però non si sono sbilanciati e hanno chiesto almeno un paio di giorni prima di dare la risposta definitiva al club.

Intanto anche dall'altra parte di Milano a farla da padrone è il calciomercato. Il Milan continua a muoversi su due fronti, pensando sempre a come migliorare il calciomercato per la prossima stagione. Uno degli obiettivi dichiarati fin dall'inizio è Jordan Veretout: il francese sembra essere messo fuori rosa dalla Fiorentina, al punto da allenarsi da solo anche in ritiro con i compagni. Entro domani è atteso un vertice tra la dirigenza rossonera e l'entourage del giocatore per abbozzare un accordo e presentare una prima proposta ai viola.

Se per questa trattativa filtra cauto ottimismo, lo stesso non si può dire per la pista che porta a Ismaël Bennacer: in questo caso a rendere complicata la situazione sono le pretese economiche del giocatore che ha già rifiutato la prima proposta di ingaggio da 1.3 milioni di euro, chiedendone almeno 2 a stagione. La presa di posizione del giocatore però non è stata ben accolta dal Milan che probabilmente non alzerà l'asticella per quanto riguarda l'ingaggio del tunisino.

In casa Roma invece si ragiona ancora sul mercato in uscita. Patrick Schick è l'obiettivo numero uno del Marsiglia, chiamato a una vera e propria rivoluzione dopo una stagione pessima. In Francia l'attaccante potrebbe trovare terreno fertile in cui rilanciarsi dopo due anni di alti e bassi, ma prima di pensare al futuro bisognerà soddisfare le richieste economiche della Roma. Al momento il Marsiglia sta riflettendo sull'opzione del prestito per colmare in due rate le richiesta dei giallorossi di circa 42 milioni di euro, ma al momento non è stata presentata ancora nessuna richiesta ufficiale per il ceco.