Biraghi sempre più vicino all'Inter
Biraghi sempre più vicino all'Inter

Bologna, 24 agosto 2019 - Poco più di due settimane al termine del calciomercato e le squadre di Serie A si preparano agli ultimi colpi di questa sessione. A movimentare il mercato è soprattutto la Fiorentina che sta lavorando per piazzare gli esuberi e provare a piazzare dei colpi importanti in entrata: si continua a lavorare sullo scambio Biraghi-Dalbert, con il brasiliano che si sarebbe convinto di andare a Firenze nonostante la volontà principale di tornare a Nizza. L'Inter e il club francese però non hanno trovato l'accordo e allora Fiorentina e Inter potrebbero approfittarne per chiudere uno scambio che avvantaggerebbe entrambe: la Viola cambierebbe un calciatore scontento con uno dello stesso valore, l'Inter risolverebbe il problema liste. A confermare la probabilità della riuscita dello scambio è l'esclusione di Biraghi dalla formazione titolare della Fiorentina nella prima giornata contro il Napoli.

Sempre la Fiorentina si muove per le cessioni: Federico Ceccherini è vicino al passaggio al Brescia in prestito secco, l'operazione potrebbe concludersi in via ufficiale già nella giornata di lunedì. Altro nome in partenza è quello di Cristoforo che ha trovato un possibile acquirente nel Girona: l'uruguaiano è stato titolare in tutto il pre campionato ma dopo gli arrivi di Badelj e Pulgar si è ritrovato chiuso e la Fiorentina sta provando a piazzarlo.

La Lazio invece lavora al rinnovo per Caicedo: complicata la pista Llorente, i biancocelesti provano a tutelarsi provando a trattenere l'ecuadoriano, che potrebbe abbassare le sue richieste e venire incontro alla società. Al momento sembra la soluzione più plausibile per l'attacco.

Il Bologna invece prova a chiudere per Medel: il cileno potrebbe essere un'importante risorsa sia in difesa che a centrocampo e dopo esser stato accostato ad altri club del nostro Paese, potrebbe finire in rossoblu per tornare finalmente in Italia.