Un cambio fra Ronaldo e Dybala
Un cambio fra Ronaldo e Dybala

Milano, 8 maggio 2020 - Cinque sostituzioni (più una sesta, in caso di supplementari) e non più solo tre durante una gara: questa la proposta della Fifa che è stata trasformata in atto ufficiale dall'International Football Association Board (Ifab). Un sì tanto atteso quanto inevitabile, per far fronte al maggior dispendio di energie dei calciatori, destinati - a causa dello stop di due mesi fa - a giocare da qui in avanti tante partite ravvicinate, per di più con una preparazione atletica di certo non ottimale. L'articolo numero 3 del regolamento è stato modificato tuttavia solo temporaneamente, visto che riguarderà le manifestazioni che dovranno essere portate a termine entro la fine dell'anno. 

Attenzione però, perché gli organizzatori dei vari tornei potranno decidere se accettare o meno di introdurre questa novità, che entrerà in vigore nel momento in cui si tornerà in campo (la Bundesliga sarà la prima a farlo il 16 maggio). Occhio anche alla modalità: le squadre avranno la possibilità di interrompere il gioco solo tre volte per effettuare le cinque sostituzioni. Questo per evitare che la partita venga spezzettata troppo. Infine, ecco la chance, per le leghe che lo utilizzano, di sospendere momentaneamente il Var. Ma, nel caos in cui si decida di confermarlo, allora dovrà essere seguito il protocollo attualmente in vigore.