Pellegrini esulta dopo il gol (Ansa)
Pellegrini esulta dopo il gol (Ansa)

Cagliari, 27 ottobre 2021- Un'altra rimonta per la Roma, arrivata nel giro di sette minuti grazie allo zampino di Lorenzo Pellegrini: i giallorossi ribaltano l'iniziale vantaggio del Cagliari e si portano a casa tre punti preziosi per il morale e per restare aggrappati al treno Champions. Mourinho torna alla vittoria dopo una sconfitta e un pareggio affidandosi ai  titolarissimi e affidandosi totalmente alle solite certezze. Serata amara per i sardi che invece finiscono sul fondo della classifica.

Serie A oggi

Primo tempo

La partita inizia in sordina, con qualche timido tentativo da parte di entrambe le squadre. La prima occasione buona capita al Cagliari dopo 8 minuti con Bellanova che lascia partire il destro e manda la palla direttamente sul palo. I sardi si difendono bene impedendo alla Roma di fare il suo gioco: i giallorossi trovano il primo squillo importante soltanto al 45' con Zaniolo che serve Abraham, ma l'inglese viene fermato in tempo da Cragno che devia il pallone fuori dai pali.

Secondo tempo

Dopo un primo tempo avaro di emozione la partita si accende all'improvviso nella ripresa. Al 52' la sblocca Pavoletti quasi a sorpresa, approfittando di un buco difensivo della Roma per mandare la palla in rete da pochi passi. I sardi ci riprovano qualche minuto più tardi e sfiorano il raddoppio, ma questa azione sveglia i giallorossi che prima trovano la traversa con un tiro di Pellegrini, poi mandano la palla fuori con una deviazione di Mancini sugli sviluppi di un corner e infine al 71' riescono a pareggiare con Ibanez che trasforma in gol un calcio d'angolo. La squadra di Mourinho adesso è in piena fiducia e sette minuti più tardi ribalda addirittura il risultato con un calcio di punizione di Pellegrini, uno dei migliori giocatori della serata. Il Cagliari non riesce più a reagire e regala ai giallorossi i tre punti in palio, sprofondando all'ultimo posto della classifica.

Leggi anche - Juve-Sassuolo 1-2: Mazime Lopez gela la vecchia signora al 95'