Bologna, 16 maggio 2020 - Palloni disinfettati, mascherine in panchina, stadi deserti, ma tanti gol. Il calcio post-Coronavirus è ripartito oggi dalla Germania. La prima rete della Bundesliga è una rete storica e porta la firma di un predestinato: Erling Haaland, 19 anni, gigante norvegese del Borussia Dortmund che, in casa, ha travolta 4-0 lo Schalke 04, nel derby della Ruhr. Una rete storica, festeggiata, però, con assoluta sobrietà, imposta dalle distanze di sicurezza: un 'tocco' di gomiti e via a centrocampo. 

La doppietta di Guerreiro e il sigillo di Hazard hanno regalato a Lucien Favre una vittoria importante che gli permette di tallonare a una sola distanza il Bayern Monaco capolista impegnato domani alle 18 con l'Union Berlino. Da segnalare a fine gara il significativo gesto dei giocatori del Dortmund che sono andati a festeggiare il successo sotto la curva vuota, omaggio virtuale ai propri tifosi che hanno seguito la gara da casa o sui tavolini dei pub all'aperto.

Per quanto riguarda le altre gare giocate, da registrare la frenata del Lipsia, terza in classifica: per la squadra allenata dall'enfant prodige Julian Nagelsmann e gestita da Ralf Rangnick, oggetto dei desideri del Milan di Elliott, appena un 1-1 casalingo con il Friburgo. Da segnalare il colpo del Wolfsburg sul campo dell'Augsburg per 2-1, l'Hertha che vince 3-0 in casa dell'Hoffenheim. Chiude le gare delle 15, lo 0-0 tra Fortuna Dusseldorf e Paderborn. Nell'ultima delle sei gare di questo primo sabato di calcio, il Borussia Moenchengladbach è passato 3-1 a Francoforte sul campo dell'Eintracht.

Di seguito il programma completo con gli orari di tutti i match, che verranno trasmessi su Sky.

Bundesliga: diretta, risultati e classifica

​La giornata 26 della Bundesliga

Domenica 17 maggio

Colonia-Mainz, ore 15:30. Sky Sport Uno e Sky Sport Football

Union Berlino-Bayern Monaco, ore 18. Sky Sport Uno e Sky Sport Football

Lunedì 18 maggio

Werder Brema-Bayer Leverkusen, ore 20:30. Sky Sport Uno e Sky Sport Football