Lewandowski, Muller e Neuer festeggiano (Ansa)
Lewandowski, Muller e Neuer festeggiano (Ansa)

Bologna, 10 maggio 2021 - Il Bayern Monaco è campione di Germania per la nona stagione consecutiva. I bavaresi guidati da Hansi Flick hanno demolito il Borussia Moenchengladbach per 6-0 e hanno conquistato aritmeticamente il Meisterschale numero 30 della propria storia. Niente ha potuto il Lipsia, che è rimasto in corsa finchè ha potuto ma nella 32esima giornata è crollato per 3-2 in casa del Borussia Dortmund.

Una vittoria importantissima per i gialloneri, che salgono al quarto posto valido per la zona Champions League a +1 dall'Eintracht, reduce dal pareggio per 1-1 contro il Mainz. Bene il Wolfsburg, che conserva la terza posizione con la vittoria per 3-0 ottenuta contro l'Union Berlino.

In fondo alla classifica c'è grande bagarre per evitare la retrocessione. Finora è matematica solo quella dello Schalke 04, uscito con le ossa rotte anche questo weekend contro l'Hoffenheim. Il Colonia è caduto contro il Friburgo, mentre l'Arminia Bielefeld ha pareggiato con l'Herta nello scontro diretto. Segno X anche per il Werder Brema, che aveva un incrocio complicato contro il Bayer Leverkusen.



Bundesliga giornata 32

Stoccarda-Augsburg 2-1 11' Forster, 59' Niederlechner, 74' Kalajdzic

Borussia Dortmund-Lipsia 3-2 7' Reus, 51' Sancho, 63' Klostermann, 77' Olmo, 87' Sancho

Werder Brema-Bayer Leverkusen 0-0

Wolfsburg-Union Berlino 3-0 12', 63', 89' Brekalo

Hoffenheim-Schalke 04 4-2 12' Uth, 42' Mustafi, 47' Kramaric, 52' Akpoguma, 60' Baumgartner, 64' Bebou

Bayern Monaco-Borussia Moenchengladbach 6-0 2' Lewandowski, 23' Muller, 34' Lewandowski, 44' Coman, 66' Lewandowski (R), 85' Sané

Colonia-Friburgo 1-4 18' Petersen, 20' Demirovic, 49' Andersson, 90+3' Grifo, 90+6' Schmid

Eintracht-Mainz 1-1 11' Onisiwo, 85' Hrustic

Herta-Arminia Bielefeld 0-0















Classifica

Bayern Monaco 74, RB Lipsia 64, Wolfsburg 60, Borussia Dortmund 58, Eintracht 57, Leverkusen 51, Borussia Moenchengladbach 46, Union Berlino 46, Friburgo 44, Stoccarda 42, Hoffenheim 39, Mainz 36, Augsburg 33, Herta 31*, Werder Brema 31, Arminia Bielefeld 31, Colonia 29, Schalke 04 13*

*una partita in meno

Leggi anche: F1, GP Spagna: Hamilton vince davanti a Verstappen