Gianluigi Buffon e Giorgio Chiellini (Ansa)
Gianluigi Buffon e Giorgio Chiellini (Ansa)

Torino, 29 giugno 2020 - Gianluigi Buffon e Giorgio Chiellini saranno due giocatori della Juventus anche la prossima stagione. Era una formalità il rinnovo delle due bandiere bianconere, che avrebbero visto scadere il loro contratto il prossimo 30 giugno. L'accordo con Andrea Agnelli e il resto della dirigenza della Vecchia Signora è stato trovato senza patemi e con grandi sorrisi da entrambe le parti.

Il portiere classe 1978 vestirà dunque per un'altra stagione la maglia del club torinese, con il quale diventerà il giocatore con più presenze in assoluto nella storia della Serie A. A Supergigi manca infatti una sola partita da giocare prima di superare Paolo Maldini in cima a questa speciale classifica. Il difensore milanista si fermò a quota 647 match disputati nel massimo campionato italiano e il portierone campione del mondo nel 2006 lo scavalcherà, molto probabilmente, già nella sfida contro il Genoa, prossima avversaria in campionato dei bianconeri.

Giorgio Chiellini è invece pronto ad un'altra stagione da capitano, dopo la sfortunata annata 2019/2020. Il centrale della nazionale ha collezionato soltanto tre presenze quest'anno, a causa dell'infortunio al legamento crociato sofferto a inizio stagione.

Questo il comunicato con il quale la Juventus ha annunciato i due rinnovi: "Ci sono giocatori che non hanno bisogno di presentazioni. Campioni la cui storia parla da sola, e il cui legame con la maglia che indossano è indissolubile. Esempi in campo e in spogliatoio, leader, trascinatori, portatori del DNA bianconero, che vestono come una seconda pelle. Bianconeri da sempre. Per sempre. E a confermarlo, casomai ce ne sia bisogno, c’è l’ufficialità, da oggi, del loro rinnovo contrattuale, per un altro anno: 2021".