La Roma è alla ricerca della seconda vittoria consecutiva
La Roma è alla ricerca della seconda vittoria consecutiva

Roma, 10 luglio 2020- Dall'Europa League alla lotta per la salvezza, Brescia-Roma sarà una sfida fra le due parti opposte della classifica: i sogni e gli obiettivi delle due squadre si incontreranno domani sera al Rigamonti, scenario in cui potrebbero decidersi le sorti di una delle contendenti.

A soffrire di più saranno sicuramente i padroni di casa. I ragazzi di Lopez hanno estremamente bisogno di una vittoria per restare aggrappati alla Serie A ed evitare una nuova dolorosa retrocessione, il finale più temuto per una stagione da dimenticare. Non ci sarà ancora una volta Mario Balotelli, il giocatore più discusso di tutta la squadra messo fuori rosa per alcuni comportamenti che non hanno fatto piacere alla dirigenza. Il Brescia potrebbe dunque optare per il ritorno al 4-3-1-2, con Zmrhal dietro al tandem d'accatto Torregrossa-Donnarumma. I riflettori però saranno puntati ancora una volta su Sandro Tonali, la vera star della squadra che ha già attirato l'attenzione di molte grandi squadre in giro per l'Europa.

A contrastare il sogno salvezza delle Rondinelle ci sarà Paulo Fonseca, deciso a riprendere la marcia dopo l'ultima vittoria. Questa volta l'allenatore portoghese dovrà fare a meno degli squalificati Cristante Mkhitaryan, uno dei giocatori più in forma dell'ultimo periodo. Gli unici dubbi per la Roma riguardano il reparto più avanzato: il centravanti sarà ovviamente Dzeko e dietro di lui al momento sembrano in vantaggio Carles Pérez, Lorenzo Pellegrini e Under, con Kluivert in panchina dopo la brutta prestazione di qualche giorno fa.

Le probabili formazioni di Brescia-Roma

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Mateju, Semprini; Bjarnason, Tonali, Dessena; Zmrhal; Torregrossa, Al. Donnarumma.

ROMA (4-2-3-1): Pau López; Bruno Peres, Mancini, Ibanez, Kolarov; Diawara, Veretout; Carles Pérez, Lo. Pellegrini, Under; Dzeko

Dove vederla

La partita Brescia-Roma è in programma domani 11 luglio alle ore 19:30 e sarà trasmessa in esclusiva da Sky. Tutti gli abbonati potranno seguirla anche in streaming attraverso l'app di Sky Go su smartphone, tablet e tutti i dispositivi supportati.