Wojcech Szczesny con Cristiano Ronaldo (Ansa)
Wojcech Szczesny con Cristiano Ronaldo (Ansa)

Torino, 4 febbraio 2021 - Un'annata strepitosa, tante ottime prestazioni e nessuna paura di quel numero 1 sulle spalle, appartenuto per anni a Gigi Buffon. Wojcech Szczesny sta vivendo il suo miglior periodo di forma di sempre, nonostante la Juventus abbia faticato a mantenere la porta inviolata durante la prima parte di questa stagione. Uno stato di grazia che non è stato notato solo dai supporters di Madama.

Borussia Dortmund, Burki si gioca il posto

Un club che potrebbe seriamente tentare l'assalto al portiere bianconero è il Borussia Dortmund. I tedeschi stanno vivendo una stagione di alti e bassi: sesti in Bundesliga e con ben sette sconfitte sul groppone in diciannove partite, i gialloneri stanno pensando ad un restyling difensivo a partire dai pali.

Roman Burki non assicura le garanzie che prima Favre e ora Terzic richiedono al proprio numero uno. Ed ecco che in Germania rimbalza la voce di una possibile offerta per l'estremo difensore polacco della Juventus, che alla soglia dei 31 anni ha raggiunto la piena maturazione.

Tentazione Donnarumma

Ad oggi, Szczesny è considerato incedibile dalla dirigenza dei Campioni d'Italia. Questo stato potrebbe però cambiare nel caso in cui Paratici riuscisse a mettere le mani su Gigio Donnarumma. Il portiere del Milan è già stato accostato alla Juventus nelle scorse sessioni di mercato, seppur con poca convinzione dopo che il Diavolo era riuscito a convincere il proprio portiere a firmare il rinnovo di contratto.

Se la Vecchia Signora riuscisse a strappare un accordo per l'attuale estremo difensore della Nazionale, Szczesny potrebbe essere sacrificato senza troppi rimpianti. La cessione del polacco farebbe incassare tanti milioni ai bianconeri, nonostante il periodo economicamente complicato causa coronavirus; tutti discorsi che si rinnoveranno quest'estate. Nel frattempo Andrea Pirlo può continuare a godersi il suo numero 1, artefice finora di una stagione super.

Leggi anche: Roma, contro la Juventus possibile esordio per El Shaarawy