Bologna-Torino, Zaza e Belotti
Bologna-Torino, Zaza e Belotti

Bologna, 2 agosto 2020 – Finisce con un pareggio l’ultima di campionato per Bologna e Torino. Primo tempo a tinte rossoblù, che vanno negli spogliatoi sul punteggio di 1-0 grazie al gol di Svanberg. Nella ripresa meglio il Torino, che pareggia al 65’ grazie ad un super gol di Zaza che incrocia al volo uno splendido lancio di Verdi. Partita tutto sommato divertente tra due squadre che non avevano più nulla da chiedere a questa stagione.

LA SBLOCCA SVANBERG – Mihajlovic lascia fuori sia Orsolini che Skov Olsen, gioca Juwara. Nel Torino torna Belotti dal 1’, con lui Zaza e l’ex Verdi. Il primo squillo del match arriva al 5’: Soriano in area di rigore scarica per l’accorrente Svanberg, destro di prima intenzione dello svedese che termina alto. Al 16’ ci prova Barrow su punizione: attento Rosati a deviare in calcio d’angolo. Passano due minuti e la squadra di Mihajlovic la sblocca: Soriano in scivolata appoggia dietro per Svanberg, che di prima intenzione batte un Rosati tutt’altro che perfetto nella circostanza. Continua a spingere il Bologna, Torino che fatica a superare la metà campo con pericolosità. Lo fa per la prima volta alla mezz’ora: Verdi riceve al limite dell’area e scarica il destro verso la porta, bravo Skorupski a distendersi e a respingere. Al 42’ tiro-cross insidioso di Berenguer: non ci arriva Zaza, la palla sfila non lontana dal palo della porta di Skorupski. È l’ultima emozione del primo tempo: 1-0 Bologna all’intervallo.

EUROGOL DI ZAZA – La ripresa si apre con un guizzo di Juwara, che in scivolata calcia di destro verso la porta: blocca Rosati. Il Torino prova a spingersi in avanti a caccia del pareggio: al 61’ Zaza si libera bene in area di rigore e crossa forte con il destro, decisiva la chiusura di Medel che anticipa Belotti. Ci prova anche Berenguer, da posizione ravvicinata ma defilata: respinge Skorupski. Il Torino trova il pareggio al 65’: lancio millimetrico di Verdi per Zaza che si coordina e impatta con il destro infilando la palla all’angolino, splendido gol dell’attaccante granata. Al 73’ il Bologna va vicino al nuovo vantaggio: lancio per Santander che aggancia alla perfezione e incrocia di sinistro, la palla lambisce il palo e va sul fondo. Contrattacca il Torino: imbucata centrale per Zaza che anticipa Skorupski, bravo ad opporsi con il corpo. Nel finale chance per Belotti, che gira di sinistro a centro area: blocca Skorupski. Termina 1-1 al Dall’Ara.