Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
15 mag 2022

Bologna-Sassuolo 1-3, dominio neroverde al Dall’Ara

In gol Scamacca (doppietta) e Berardi, nel finale il rigore di Orsolini

15 mag 2022
andrea trezza
Sport
Sassuolo's Gianluca Scamacca celebrates with his teammates after scored a goal during the Italian Serie A soccer match Bologna FC vs US Sassuolo at Renato Dall'Ara stadium in Bologna, Italy, 15 May 2022.   ANSA /SERENA CAMPANINI
Scamacca, doppietta contro il Bologna (Ansa)
Sassuolo's Gianluca Scamacca celebrates with his teammates after scored a goal during the Italian Serie A soccer match Bologna FC vs US Sassuolo at Renato Dall'Ara stadium in Bologna, Italy, 15 May 2022.   ANSA /SERENA CAMPANINI
Scamacca, doppietta contro il Bologna (Ansa)

Bologna, 15 maggio 2022 – Non c’è storia nel derby tra Bologna e Sassuolo. Neroverdi dominanti al Dall’Ara, finisce 3-1 per la squadra allenata da Dionisi: prima Scamacca, poi Berardi e infine ancora Scamacca chiudono la pratica contro i rossoblù, che rendono il passivo meno pesante solo nel finale grazie al rigore realizzato da Orsolini.

La sblocca Scamacca

Mihajlovic sceglie Orsolini come partner d’attacco dell’intoccabile Arnautovic, in mediana gioca Aebischer. Nel Sassuolo resta fuori a sorpresa Maxime Lopez, mentre in attacco torna dal 1’ Traorè insieme a Berardi, Raspadori e Scamacca. La gara inizia con buoni ritmi, nonostante il caldo asfissiante del Dall’Ara. Nella prima metà della prima frazione di gioco merita una menzione solo un destro di esterno-punta di Scamacca, respinto centralmente da Skorupski. Al 35’ però il match si sblocca: corner dalla destra battuto da Berardi, Scamacca è liberissimo di impattare di testa e battere Skorupski. Il Sassuolo prende fiducia, ci prova Frattesi al 43’ su assist di Henrique: attento Skorupski che si salva in calcio d’angolo. Si va all’intervallo sul punteggio di 0-1.

Serie A, il calendario - la classifica

Bologna-Sassuolo 1-3, rivivi la diretta

Il derby è del Sassuolo

 

La ripresa si apre con il Var protagonista: Chiriches segna dopo la traversa colpita da Ferrari, Ghersini convalida il gol ma si perde un tocco di mano del difensore rumeno, gol annullato. Il Bologna cerca di reagire, ma senza rendersi mai pericoloso, e così al 75’ il Sassuolo raddoppia con una splendida rovesciata di Berardi: Muldur cerca a centro area Scamacca anticipato da Skorupski, si alza un campanile risolto dall’acrobazia del 25 neroverde che fa 0-2 al Dall’Ara. I rossoblù spariscono dal campo, il Sassuolo ne approfitta e dilaga: Frattesi imbuca perfettamente per Scamacca, doppietta dell’attaccante di Dionisi che a tu per tu con Skorupski non fallisce. A pochi minuti dalla fine Orsolini manca clamorosamente l’appuntamento con il gol della bandiera: cross sul secondo palo per il numero 7 rossoblù che da mezzo metro dalla porta mette a lato di testa. A inizio recupero ancora Var protagonista, richiamato Ghersini al monitor per un tocco di mano di Tressoldi punibile con il calcio di rigore: dal dischetto va Orsolini che infila il mancino sotto l’incrocio dei pali. Finisce 1-3 al Dall’Ara.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?