21 apr 2022

Biglietti Roma-Leicester: stadio Olimpico tutto esaurito

Polverizzati tutti i tagliandi per la partita di Conference League. La società ringrazia i tifosi

ada cotugno
Sport
Tutto esaurito all'Olimpico per Roma-Leicester
Tutto esaurito all'Olimpico per Roma-Leicester

Roma, 21 aprile 2022 - Tempo scaduto, i biglietti per la semifinale di ritorno di Conference League tra Roma e Leicester sono ufficialmente esauriti. Ieri pomeriggio è cominciata la vendita libera per tutti i tifosi che non sono in possesso dell'abbonamento e nel giro di pochissime ore i tagliandi sono andati letteralmente a ruba. I tifosi giallorossi rispondono ancora presente e restano al fianco della squadra in questa tappa importantissime dalla stagione che potrebbe portare l'accesso a una finale internazionale.

Saranno in 65 mila all'Olimpico

Lo spettacolo sugli spalti questa volta sarà ancora più bello di quello visto contro il Bodo/Glimt. Anche per la partita contro il Leicester sono attesi 65 mila spettatori che faranno registrare ancora una volta il tutto esaurito nella parte giallorossa dello stadio Olimpico. La situazione era prevedibile: la società ha aperto la vendita dei biglietti a tutti gli abbonati poche ore dopo la vittoria contro i norvegesi, puntando su prezzi vantaggiosissimi e sull'entusiasmo di tutta la piazza. Da ieri poi è partita la vendita libera e sul sito del club c'erano circa 150mila tifosi in lista d'attesa nella speranza di acquistare un ingresso contro il Leicester. In poche ore sono stati venduti addirittura i tagliandi per la Tribuna d'Onore, la più costosa.

Le parole della società

Anche la Roma ha voluto ringraziare i suoi tifosi per l'attaccamento alla squadra in una delle partite più importanti di tutta la stagione. La società ha espresso il proprio pensiero su Twitter: "Sempre al nostro fianco. Grazie a tutti i tifosi giallorossi per l'ennesima dimostrazione di amore". Un grande gesto d'amore sì, per tutti i tifosi che in questa campagna europea hanno seguito i giallorossi perfino in Norvegia in due occasioni, macinando chilometri per restare vicini alla squadra. Di sicuro all'Olimpico ci sarà un grande spettacolo, fatto di cori, bandiere e coreografie che ancora una volta spingeranno la Roma verso nuovi obiettivi.

Leggi anche - Lazio, Lotito lavora a nuove promozioni per i tifosi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?