Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
5 giu 2022

Calciomercato Napoli, Bernardeschi in pole per sostituire Politano

L'esterno di scuola Roma piace al Valencia (quasi) di Gattuso: l'ex Juventus sempre più nel mirino di De Laurentiis

5 giu 2022
giusy anna maria d'alessio
Sport
Juventus�? Federico Bernardeschi jubilates after scoring the goal (2-0) during the italian Serie A soccer match Juventus FC vs Cagliari Calcio at the Allianz Stadium in Turin, Italy, 21 december 2021 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
Federico Bernardeschi (Ansa)
Juventus�? Federico Bernardeschi jubilates after scoring the goal (2-0) during the italian Serie A soccer match Juventus FC vs Cagliari Calcio at the Allianz Stadium in Turin, Italy, 21 december 2021 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
Federico Bernardeschi (Ansa)

Napoli, 5 giugno 2022 - Il nuovo ciclo dell'Italia di Roberto Mancini è cominciato con un rincuorante 1-1 contro la Germania nel quale anche Matteo Politano ha recitato la sua parte: un ulteriore tassello che potrebbe accrescere la voglia dell'esterno di migrare altrove per trovare quel posto fisso che a Napoli è tutt'altro che garantito.

Mancini e Spalletti: parabole opposte per Politano

 Insomma, sono passati i tempi nei quali entrambe le parti si giuravano amore quasi senza riserve. A proposito di riserve: nell'ultimo spezzone di stagione era emersa in tutta la sua chiarezza la non intoccabilità nel progetto partenopeo del classe '93, finito ai margini e spesso relegato in panchina. Un copione che al ragazzo di scuola Roma non andava bene neanche ai tempi della militanza all'Inter: all'epoca al timone dei nerazzurri c'era Luciano Spalletti, lo stesso allenatore che oggi all'ombra del Vesuvio ha varato una nuova linea per il suo Napoli, meno adatto ai cosiddetti 'piccoletti'. Tra essi è compreso anche Politano, per caratteristiche più votato alla fase offensiva e meno al sacrificio a tutto campo che potrebbe richiedere il tecnico toscano. Insomma, non tira una bellissima aria per Politano, reduce da un'annata tutt'altro esaltante che però non ha intaccato le idee di Mancini, che paradossalmente lo ha incluso nel nuovo corso della Nazionale proprio ora che la situazione nel club di appartenenza è tutt'altro che rosea. Il suddetto club, il Napoli, potrebbe a breve vedersi recapitata un'offerta per il proprio esterno, che rispetto a un'estate fa non è incluso nell'elenco degli intoccabili: ammesso che oggi nel capoluogo campano esistano davvero giocatori inamovibili. La fonte di provenienza? Il Valencia (quasi) di Gennaro Gattuso.

Bernardeschi, l'ex 'rivale'

 Difficile parlare prima che arrivi il crisma dell'ufficialità di un'operazione che sta vivendo un momento di stasi a causa dei malumori di parte della piazza spagnola a fronte dell'eventuale tesseramento del tecnico calabrese. Se tutto dovesse andare per il meglio il Napoli potrebbe ricevere una proposta per Politano che, a sua volta, darebbe forse l'impulso decisivo per fiondarsi con veeemenza su Federico Bernardeschi, tallonato ormai da settimane da Aurelio De Laurentiis. In caso di esito positivo di questa staffetta, curiosamente i tifosi azzurri si ritroverebbero come nuovo idolo un giocatore che un anno fa, di questi tempi, era accusato di aver 'rubato' il posto all'Europeo proprio a Politano: la magnifica volubilità del mondo del calcio e delle opinioni di chi lo segue.

Leggi anche - Napoli, niente accordo con Fabian Ruiz per il rinnovo: lo scenario e le ipotesi
 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?