Leao e Dalot (ANSA)
Leao e Dalot (ANSA)

Benevento, 3 gennaio 2020 – Ripartire con entusiasmo e fiducia ma senza pensar troppo ai fasti del 2020 è quanto ha chiesto Stefano Pioli al suo Milan alla vigilia del match che vedrà i rossoneri scendere in campo quest’oggi alle 18 in casa del Benevento di Pippo Inzaghi (match in diretta su Sky Sport). I campani, che arrivano dal 2-0 rifilato all’Udinese in chiusura di 2020, scenderanno in campo con il 4-3-3: in porta ci sarà ancora una volta Montipò che comporrà il pacchetto arretrato assieme a Letizia, Glik, Tuia e Barba. Nella linea a tre di centrocampo dovrebbero invece Improta, Schiattarella e Hetemaj, favorito su Ionita, mentre il tridente offensivo sarà composto dall’ex rossonero Lapadula e da Insigne e Caprari

Tra i rossoneri rientrano Kjaer e Kessié, Dalot sulla sinistra

Il Milan, determinato a difendere il primato in solitaria, sarà ancora costretto a fare i conti con i problemi d’infermeria (mancheranno ancora Ibrahimovic, Gabbia, Bennacer e Saelemaekers) e con la squalifica di Theo Hernandez che prima di Natale aveva griffato il successo rossonero sulla Lazio. In porta ci sarà come sempre Donnarumma che davanti a sé avrà il quartetto composto da Calabria, dal rientrante Kjaer e da Romagnoli e Dalot, pronto a sostituire proprio Hernandez. In mediana ci sarà poi il rientro di Kessié che, dopo aver scontato la squalifica, tornerà al fianco di Tonali. Davanti, poi, il tridente di trequartisti a supporto di Rafael Leao sarà composto da Brahim Diaz – favorito su Castillejo –, Calhanoglu e Ante Rebic.
 




Probabili formazioni e orari TV



Orari e TV: calcio d’inizio alle 18 e diretta su Sky Calcio

Probabili formazioni:



Benevento (4-3-3): Montipò; Letizia, Glik, Tuia, Barba; Improta, Schiattarella, Hetemaj; Insigne R., Lapadula, Caprari.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Kessie, Tonali; Castillejo, Calhanoglu, Rebic; Leao.

Leggi anche - Covid, Trieste-Varese rinviata a data da destinarsi