Esultanza Lewandowski
Esultanza Lewandowski

Roma, 18 giugno 2020 - Il Bayern Monaco è campione di Germania. Gli uomini di Flick sbancano con il minimo sforzo il “Weserstadion” di Brema e possono festeggiare il 30° Meisterschale della loro storia, l’ottavo di fila. Del solito Lewandowski il gol vittoria. Altresì, il Werder vede da vicino i fantasmi della retrocessione.

Il Borussia Dortmund, con la matematica certezza della qualificazione alla prossima Champions League, cade in casa contro il Mainz per 2-0. Per gli uomini di Beierlozer sono tre punti fondamentali in chiave salvezza: a due giornate dalla fine sono cinque i punti di vantaggio sul terzultimo posto (spareggio interdivisionale con la terza della Zweite Bundesliga) e sei sulla retrocessione diretta. Mezzo passo falso casalingo per il Lipsia. La compagine di proprietà della Red Bull si fa riprendere due volte, nel finale, dal Fortuna Dusseldorf. Gli uomini di Nagelsmann vedono comunque vicinissimo il pass per la prossima Champions. Altresì, gli ospiti si portano a +1 sulla retrocessione diretta.

Resta di un punto il divario tra Bayer Leverkusen e Borussia Monchenglabach. Le Aspirine s’impongono 3-1 nel derby contro il Colonia e mantengono il quarto posto, mentre i Puledri hanno la meglio per 3-0 il Wolfsburg. Con il 3-1 rifilato a domicilio all’Augsburg, l’Hoffenheim resta al 7° posto, l’ultimo che garantisce la partecipazione ai prossimi preliminari di Europa League, a +1 sul Friburgo, che ha la meglio 2-1 dell’Hertha Berlino.

L’altro verdetto ufficiale di questa 32a giornata è la retrocessione del Paderborn: gli uomini di Baugart cadono di misura contro l’Union Berlino e, dopo un solo anno, salutano la Bundes e fanno ritorno in Zweite Bundesliga. Completa il quadro dei risultati il 2-1 dell’Eintracht Francoforte sullo Schalke. In gol l’ex Milan Andrè Silva.
 






Bundesliga, 32a giornata - i risultati

Borussia Monchengladbach-Wolfsburg 3-0 11’ e 30’ Hofmann, 65’ Stindl

Friburgo-Hertha Berlino 2-1 61’ Grifo, 66’ rig. Ibisevic (HB), 71’ Petersen

Werder Brema-Bayern Monaco 0-1 43’ Lewandowski





Union Berlino-Paderborn 1-0 27’ aut. Zolinski

Eintracht Francoforte-Schalke 2-1 28’ Andrè Silva, 50’ Abraham, 59’ McKennie (S)

Augsburg-Hoffenheim 1-3 59’ e 62’ Dabbur, 69’ Vargas (A), 89’ Bebou

Bayer Leverkusen-Colonia 3-1 7’ Bender, 40’ Havertz, 59’ Bornauw (C), 83’ Diaby

Borussia Dortmund-Mainz 0-2 33’ Burkardt, 49’ rig. Mateta

Lipsia-Fortuna Dusseldorf 2-2 60’ Kampl (L), 63’ Werner (L), 87’ Skrzybski (FD), 92’ Hoffmann (FD)







 

Classifica

Bayern Monaco* 76; Borussia Dortmund 66; Lipsia 63; Bayer Leverkusen 60; Borussia Monchengladbach 59; Wolfsburg e Hoffenheim 46; Friburgo 45; Eintracht Francoforte 41; Schalke 39; Hertha e Union Berlino 38; Colonia e Augsburg 35; Mainz 34; Fortuna Dusseldorf 29; Werder Brema 28; Paderborn** 20 

 

*campione di Germania

** retrocesso in Zweite Bundesliga 

 

 

di ROBERTO FRANCESCO MAFFIA