Andrea Pirlo
Andrea Pirlo

Barcellona, 21 settembre 2021 - La panchina di Ronaldo Koeman al Barcellona continua a traballare, e si parla di sostituti eccellenti tra cui l'ex Xavi Hernandez o Joachim Loew, e gli italiani Antonio Conte e Andrea Pirlo. Ma nelle ultime ore le quotazioni del tecnico bresciano ex Juve stanno salendo.

Koeman, secondo  il Mundo Deportivo, sarà in panchina ancora giovedì con il Cadice e il match seguente contro il Levante, ma il pareggio casalingo di ieri in extremis con il Granada e il 3-0 subito in casa in Champions dal Bayern Monaco pesano sul futuro del tecnico olandese.

Secondo la stampa spagnola i prossimi due match nella Liga saranno fondamentali, ma già dopo il ko con i tedeschi in Europa Joan Laporta e i massimi dirigenti blaugrana avevano dato una settimana di tempo e le partite con Granada, Cadice e Levante per valutare i progressi della squadra. 

Il piano B del Barcellona quindi prevede altri tecnici, tra cui Antonio Conte, libero dopo la rescissione del contratto con l'Inter, ma dall'ingaggio troppo alto per il momento delicato del Barça, complicati anche gli ingaggi del tedesco Joachim Loew e dell'olandese Phillip Cocu. Più abbordabile la leggenda blaugrana Xavi Hernandez, ma resta l'allenatore dell'Al-Sadd e deve liberarsi (In passato si era parlato di una clausola di uscita pro Bercellona) e rinunciare a uno stipendio milionario. 

Quindi l'ipotesi Andrea Pirlo, senza panchina dopo la prima esperienza da allenatore alla guida della Juventus, non è da sottovalutare (e molta stampa spagnola e italiana in queste ore la rilancia sul web) sia per il carisma del giocatore e l'esperienza del tecnico in una big, che per le disponibilità finanziarie del club.