Barcellona, 14 marzo 2018 - Non riesce il colpaccio ad Antonio Conte. Barcellona batte Chelsea e conquista (con merito) i quarti di finale di Champions League (rivivi la diretta testuale). Dopo  l'1-1 dell' andata a Stamford Bridge, sulla carta tutte le strade erano aperte. Ma come da pronostici sono i catalani a salire in cattedra al Camp Nou: 3-0 il risultato finale. Doppietta del solito Messi, che raggiunge quota 100 gol in Champions. La 'Pulce'  sblocca dopo appena tre minuti da posizione defilata su assist di Suarez. Poi è Dembelé, servito sempre dall'argentino, a raddoppiare con una conclusione potente che finisce sotto la traversa. Nella ripresa Messi completa il proprio show personale, calando il tris al 18' con un rasoterra preciso che finisce sotto le gambe di Courtois. 

BAYERN AVANTI - Nessuna sorpresa neanche nell'altro ottavo di finale di oggi, Besiktas-Bayern, terminato 3-1 in favore dei tedeschi.  Il 5-0 in Baviera aveva già segnato il discorso qualificazione. Ieri, intanto, anche la Roma ha conquistato il passaggio del turno, seconda italiana dopo la Juve. Un gol di Dzeko è stato sufficiente a ribaltare il 2-1 subito all'andata con lo Shakhtar Donetsk. A parità di punteggio cumulato, si è rivelata decisiva la rete segnata in Ucraina da Under. Inaspettato invece il risultato all'Old Trafford, dove il Siviglia ha eliminato il Manchester United di José Mourinho.

Champions-League, i risultati. Il quadro completo degli ottavi di finale

LE SQUADRE AI QUARTI - Con le partite di questa sera, si è delineato il quadro delle magnifiche otto che saranno protagoniste venerdì del sorteggio presso la sede di Nyon, in cui verranno stabiliti gli accoppiamenti dei quarti di finali di Champions League:  Liverpool, Manchester City, SivigliaReal Madrid, Bayern Monaco, Barcellona e le italiane Juventus e Roma

Barcellona-Chelsea3-0, rivivi qui la partita live

Tabellino e pagelle 

Barcellona (4-4-2): Ter Stegen 6; Sergi Roberto 6, Pique' 6.5, Umtiti 7, Jordi Alba 6.5; Dembelé 7 (22'st Aleix Vidal 5.5), Busquets 6 (16'st Andrè Gomes 6), Rakitic 6, Iniesta 6 (11'st Paulinho 6.5); Messi 8, Suarez 7 In panchina: Cillessen, Alcacer, Digne, Vermaelen Allenatore: Valverde 7

Chelsea (3-4-3): Courtois 4; Azpilicueta 4.5, Christensen 5, Rudiger 6; Moses 6 (22'st Zappacosta 6), Kante' 6, Fabregas 5, Alonso 6.5; Willian 6.5, Giroud 5 (22'st Morata 5), Hazard 6 (37'st Pedro sv) In panchina: Caballero, Bakayoko, Cahill, Emerson Allenatore: Conte 6

Arbitro: Skomina (Slovenia) 5.5

Reti: 3'pt Messi, 20'pt Dembelè; 18'st Messi 

image

Besiktas-Bayern Monaco 1-3, rivivi qui la partita live con gol e azioni principali

Tabellino e pagelle

Besiktas (4-4-2): Tolga 6; Gonul 5, Medel 6, Uysal 6.5, Erkin 5.5; Quaresma 5.5, Ozyakup 5.5, Arslan 5.5 (15° st Hutchinson 5.5), Lens 6 (15° st Talisca 6); Pektemek 5, Vagner Love 6.5 (30° st Babel 6).
In panchina: Fabri, Adriano, Negredo, Aksoy.
Allenatore: Gunes 6

Bayern Monaco (4-3-3): Ulreich 6; Rafinha 6.5, Boateng 6, Hummels 6 (1° st Sule 6), Alaba 5.5; Vidal 6, Javi Martinez 6, Thiago Alcantara 6.5 (35° pt Rodriguez 5.5); Muller 6, Lewandowski 5 (23° st Wagner 6.5), Ribery 5.5. In panchina: Starke, Bernat, Rudy, Kimmich. Allenatore: Heynckes 6.5 ARBITRO: Oliver (Inghilterra) 6.5

Reti: 18° pt Thiago Alcantara, 1° st autogol Gonul, 14° st Vagner Love, 39° st Wagner
Spettatori: 42.000 circa.
Ammoniti: Hummels, Boateng, Rafinha, Hutchinson, Ozyakup.
Angoli: 4-4. Recupero: 1'; 0'.

CHAMPIONSWAGS_25621589_172441

MANCHESTER KO - Sorpresa all’Old Trafford, dove il Siviglia di Vincenzo Montella si è imposto 2-1 sul Manchester United guadagnando un insperato accesso ai quarti di finale di Champions League. Dopo lo 0-0 dell’andata in Spagna, i favori erano tutti per la squadra di Josè Mourinho, ma il Siviglia che in Liga stenta un po’ è riuscito a imbrigliarne il gioco e nella ripresa ha colpito due volte in rapida successione, tra il 29’ e il 33’, sempre con il francese Ben Yedder. Lo “Special One” non ha fatto nemmeno in tempo ad operare due cambi offensivi, che il Siviglia aveva già raddoppiato: troppo tardi, al 39’, è arrivato il gol di Lukaku e lo United è fuori.

Tabellino

Manchester United (4-2-3-1): De Gea 5; Velencia 4 (30' st Martial 6.5), Smalling 6, Bailly 6, Young 5.5; Fellaini 6.5 (13' st Pogba 6.5), Matic 5.5; Lingard 7 (30' st Mata 6.5), Sanchez 5, Rashford 6; Lukaku 7.
In panchina: Romero, Lindelöf, Darmian, McTominay. Allenatore: Mourinho 5. 

Siviglia (4-2-3-1): Rico 6.5; Mercado 6, Kjaer 6.5, Lenglet 8, Escudero 6; N'Zonzi 7, Banega 6; Sarabia 6,5, Vazquez 6.5 (42' st Pizarro sv), Correa 6.5 (43' st Geis sv); Muriel 6 (25' st Ben Yedder 7.5).
In panchina: Soria, Pareja, Nolito, Arana. Allenatore: Montella 7.5.

Arbitro: Makelle (Ned) 6.

Reti: 27' st Ben Yedder, 30' st Ben Yedder, 38' st Lukaku.

Note: serata fredda, terreno in ottime condizioni. Ammoniti: Banega, Ben Yedder, Correa, Sarabia, Rashford.

Angoli 5-3 per il Manchester United. Recupero: 0';4'.

image