Balotelli si allena al centro sportivo di Torbole Casaglia (Ansa)
Balotelli si allena al centro sportivo di Torbole Casaglia (Ansa)

Brescia, 22 maggio 2020 - Il caso, almeno per il momento, è rientrato. Mario Balotelli ha ripreso ad allenarsi individualmente al centro sportivo di Torbole Casaglia. Fino a stamattina, l'attaccante classe '90 era l'unico calciatore del Brescia che ancora non aveva dato la propria disponibilità (ricordiamo, facoltativa) a lavorare sui campi della società lombarda. Lo ha fatto oggi, precisamente nel turno delle 9 e in contemporanea con Romulo. Un primo passo verso il ritorno alla normalità, in ottica della ripartenza della stagione, che vedrà impegnate le Rondinelle in una disperata rincorsa alla salvezza, che al momento dello stop distava sette punti. 

Per il miracolo serviranno anche i gol di Super Mario, la cui assenza da questi primi allenamenti individuali stava facendo non poco discutere. "Smettete di scrivere putt...te", la risposta seccata dell'ex Inter e Milan, che ha messo a tacere le voci secondo le quali non si sarebbe più rivisto in gare ufficiali con indosso la maglia delle Rondinelle. Il futuro di Balotelli è destinato a essere lontano da Brescia: non solo per via della retrocessione a cui rischia seriamente di andare incontro la formazione di mister Diego Lopez, ma pure per le frizioni avute con il presidente Massimo Cellino. Però, fino al giorno in cui resterà in biancoblù, il numero 45 darà tutto per la causa. 

Se basterà per la salvezza, questo solo il tempo lo dirà. Ma intanto Balo ha lanciato un chiaro messaggio a tutti i malpensanti e i detrattori: lui c'è, non è assolutamente sparito nel nulla ed è pronto a garantire il proprio contributo alla squadra.