Atalanta, Gian Piero Gasperini (foto Ansa)
Atalanta, Gian Piero Gasperini (foto Ansa)

Bologna, 18 febbraio 2020 – E’ arrivato il momento tanto atteso. Dopo la storica qualificazione agli ottavi di finale, l’Atalanta cercherà l’appuntamento con la leggenda. Domani a San Siro arriva il Valencia per l’andata degli ottavi di finale di Champions League, una partita sicuramente difficile per la Dea ma neanche impossibile considerate le possibile avversarie che sarebbero potute uscire dal sorteggio. Vediamo formazioni e orari tv

Tabellone e calendario della Champions League

Florenzi out

C’è già una prima importante defezione negli spagnoli, ed è l’ex romanista Alessandro Florenzi. Il laterale è alle prese con la varicella e dovrebbe rientrare solo per la gara di ritorno, al suo posto Wass. Celades, tecnico del Valencia, dovrebbe schierare un classico 4-4-2 con i temibili Maxi Gomez e Guedes davanti e la coppia di mediani composta dall’ex Inter Kondogbia e dal più tecnico Parejo.  In difesa agiranno Waas, Mangala, Diakhaby e Gaya, esterni di centrocampo Soler e Ferran. L’Atalanta andrà con la formazione tipo, davanti a Gollini ci saranno Toloi, Palomino e Dijmsiti, in mediana esterni Gosens e Castagne, De Roon e Freuler in mezzo, mentre davanti Gomez agirà a supporto di Ilicic e Zapata.

Atalanta-Valencia, la diretta mercoledì dalle 21

Le probabili formazioni

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimisiti; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez A.; Ilicic, Zapata. All. Gian Piero Gasperini

Valencia (4-4-2): Domenech; Wass, Mangala, Diakhaby, Gaya; Ferran Torres, Parejo, Kondogbia, C.Soler; Maxi Gomez, Guedes. All. Albert Celades

Orario e dove vederla in tv

Calcio di inizio domani alle ore 21, con diretta solo a pagamento su Sky Sport Uno, canale 201, attivo in streaming su Sky Go.

Guida tv