Mario Pasalic in azione
Mario Pasalic in azione

Bergamo, 22 giugno 2020 - L'Atalanta ha riscattato ufficialmente Mario Pasalic dal Chelsea. Per assicurarsi a titolo definitivo l'ex Milan, che in questa stagione ha collezionato sette gol e altrettanti assist, la società nerazzurra ha versato 15 milioni di euro nelle casse dei Blues. "Ringrazio il club per la fiducia - le parole del giocatore - Sono molto contento: già al mio arrivo avevo capito che l'Atalanta e Bergamo sono speciali. E' la prima volta per me che resto in un posto per più di una stagione". 

 

Approdato alla Dea in prestito nell'estate 2018, il classe 95' guarda già al futuro. "Ora vediamo di ridare il sorriso al nostro popolo. E' stato un brutto periodo, soprattutto per Bergamo: le soddisfazioni sportive sono qualcosa che dobbiamo alla città. Giocare ogni tre o quattro giorni è dura per tutti: siamo quarti, dobbiamo difendere la posizione - ha detto Pasalic - Quando sarà finita penseremo alla Champions League. La squadra è forte e il mister è bravo, per cui sono molto contento di poter restare ancora qua. Con questa maglia indosso ho segnato gol importanti, quello più pesante è stato quello del pareggio col Manchester City in Champions".