L'atalantino Hateboer contrasta Marusic, difensore laziale (Ansa)
L'atalantino Hateboer contrasta Marusic, difensore laziale (Ansa)

Roma, 14 maggio 2019 - Tutto pronto allo stadio Olimpico di Roma per l'attesissima sfida di mercoledì sera tra Atalanta e Lazio (fischio d'inizio alle 20,45), finale della Coppa Italia 2018/19. Dopo quattro anni consecutivi di dominio targato Juventus (2015-18), bergamaschi e capitolini si giocheranno la vittoria dell'importante manifestazione nazionale grazie al trionfo nella doppia semifinale. La squadra di Gian Piero Gasperini, reduce sin qui da una stagione brillante anche in campionato, ha sorpreso tutti conquistando una finale che mancava dal 1996 a scapito di Cagliari, Juventus e Fiorentina. Particolarmente importante il successo contro i bianconeri nei quarti di finale, un roboante 3-0 che ha permesso ai nerazzurri di eliminare la squadra che aveva dominato le ultime edizioni. Per quanto riguarda i biancocelesti, il percorso non è stato certo più agevole, alla facile vittoria sul Novara (4-1, ndr) sono seguite infatti le difficilissime sfide con Inter e Milan. Quest'ultima, in particolare, ha dato l'opportunità agli uomini di Inzaghi di 'vendicare' la semifinale dello scorso anno, quando a prevalere furono i rossoneri dopo i calci di rigore. La finale di coppa potrebbe rappresentare il miglior modo di riscattare una stagione sinora deludente per i capitolini, al momento ottavi in campionato, dando loro l'occasione di approdare in Europa.

Dove vederla in tv

La partita è disponibile in esclusiva e in chiaro su Rai 1. Per quanto riguarda lo streaming, è possibile assistere al match tramite il servizio gratuito RaiPlay.

Le formazioni ufficiali

#AtalantaLazio il nostro XI: #Gollini #Djimsiti #Palomino #Masiello #Hateboer #deRoon #Freuler #Castagne #PapuGomez #Iličić #Zapata#TIMCup #GoAtalantaGo ⚫️🔵

— Atalanta B.C. (@Atalanta_BC) May 15, 2019

Atalanta (3-4-1-2): 95 Gollini; 6 Palomino, 19 Djimsiti, 5 Masiello; 33 Hateboer, 15 De Roon, 11 Freuler, 21 Castagne; 10 Gomez; 72 Ilicic, 91 Zapata. (1 Berisha, 31 Rossi, 23 Mancini, 7 Reca, 8 Gosens, 41 Ibanez, 22 Pessina, 70 Colpani, Delprato, 88 Pasalic, Piccoli, 99 Barrow). All.: Gasperini

#TIMCup #AtalantaLazio 📝

Ecco lo #StartingXI scelto da mister #Inzaghi per la finale#CMonEagles 🦅 pic.twitter.com/vdtWIaDBl0

— S.S.Lazio (@OfficialSSLazio) May 15, 2019

Lazio (3-5-2): 1 Strakosha; 3 Luiz Felipe, 33 Acerbi, 15 Bastos; 77 Marusic, 6 Leiva, 16 Parolo, 10 Luis Alberto, 19 Lulic; 17 Immobile, 11 Correa. (24 Proto, 24 Guerrieri, 4 Patric, 13 Wallace, 26 Radu, 27 Romulo, 66 Jordao, 25 Badelj, 21 MilinkovicSavic, 32 Cataldi, 20 Caicedo, 33 Neto). All.: Inzaghi.

Quote Snai: 2,60; 3,35; 2,70. 

In tv: Rai 1, fischio d'inizio ore 21

ATALANTA, DE ROON: "FINALE QUALCOSA DI STRAORDINARIO" - "La finale di Coppa Italia sarà qualcosa di straordinario", parola di Marten de Roon, centrocampista dell'Atalanta, intervenuto in esclusiva a Rai Sport alla vigilia della sfida con la Lazio. "Condivideremo tante emozioni coi tifosi, che ci seguiranno in 25 mila. Qualcosa di davvero speciale - ha proseguito l'olandese -. Voglio portare a casa la coppa anche per il pubblico, che ci è sempre vicino ed è speciale perché è pronto a sostenerci ovunque andiamo". I bergamaschi sono determinati a centrare entrambi gli obiettivi del finale di stagione: "In due settimane ci giochiamo tutto, ovviamente vogliamo andare almeno in Europa. Da parte mia, mi piacerebbe segnare come ho fatto alla Fiorentina nella semifinale di andata - chiude de Roon -. Abbiamo un presidente che quando è con noi è più un tifoso che un presidente, è entusiasta e fa un lavoro straordinario anche nella campagna acquisti. E un allenatore, Gian Piero Gasperini, che tatticamente non conosce rivali e sa preparare minuziosamente le partite".

image

LAZIO, APPELLO LOTITO AI TIFOSI: "IMPORTANTE RISPETTARE LE REGOLE" - "È indispensabile sottolineare il rispetto delle regole per far sì che quella di domani sia una giornata di spettacolo e di sport. Rispetto delle regole, orgoglio di appartenenza ai colori biancocelesti". Questo l'appello che il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha rivolto ai tifosi in vista della finale di Coppa Italia in programma allo stadio Olimpico contro l'Atalanta. "Mi auguro che i tifosi abbiano un comportamento consono", ha sottolineato Lotito in conferenza stampa. "Sia una bella giornata di sport, che la Lazio abbia la giusta cornice, come l'Atalanta. L'immagine è importante per tutti - ha concluso il presidente del club capitolino -, l'appello è rivolto soprattutto alle tifoserie più agitate. Il lavoro che si farà alla Lazio sarà su tutto il comparto sicurezza che riguarda il club biancoceleste".

image

Serie A, classifica e risultati live

FOCUS - De Rossi, addio alla Roma. "In 10 mesi nessuna chiamata, avevo capito"