Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
12 feb 2022

Atalanta-Juventus: probabili formazioni, orario e dove vederla

In palio il quarto posto a Bergamo: assenze pesanti per la Dea, mentre Allegri dovrebbe riproporre il tridente delle meraviglie Dybala-Morata-Vlahovic

12 feb 2022
francesco bocchini
Sport
La festa della Dea all'andata
La festa della Dea all'andata
La festa della Dea all'andata
La festa della Dea all'andata

Bergamo, 12 febbraio 2021 - Sfida dal sapore di Champions League a Bergamo, dove Atalanta e Juventus si affrontano in quello che è uno scontro diretto importante per entrare fra le prime quattro. Diametralmente opposti i momenti delle due squadre: i nerazzurri in campionato non vincono da oltre un mese, mentre i bianconeri sono in forte risalita, oltre che freschi di qualificazione alla semifinale di Coppa Italia, obiettivo invece mancato dalla Dea. A livello di precedenti invece, sorride la formazione lombarda, che negli ultimi quattro incroci in Serie A non ha mai perso. All'andata fu decisivo Zapata, autore dell'1-0 con cui si chiuse la partita. 

Probabili formazioni

Pesanti le assenze per Gian Piero Gasperini, che deve rinunciare allo squalificato Musso (al suo posto favorito Rossi), oltre che a Ilicic, Palomino e Zapata. In difesa torna l'ex Demiral, che dovrebbe fare reparto con Toloi Djimsiti, mentre davanti spazio alla coppia Pessina-Malinovskyi dietro a Muriel. Probabile panchina almeno inizialmente per Boga e Pasalic. Dall'altra parte, formazione tipo o quasi per Massimiliano Allegri, che non ha disposizione Bernardeschi e Chiellini. Alex Sandro è in pole per agire da terzino sinistro, mentre il centrocampo dovrebbe essere il solito visto con il Verona, fatta eccezione per il cambio fra Arthur e Locatelli. In attacco ecco il tridente delle meraviglie Dybala-Morata-Vlahovic

Atalanta (3-4-2-1): Rossi; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta, de Roon, Freuler, Maehle; Pessina, Malinovskyi; Muriel. All. Gasperini.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Zakaria, Locatelli, Rabiot; Dybala, Vlahovic, Morata. All. Allegri.

Orario e dove vederla

La gara, valida per la 25esima giornata di Serie A, è in programma per domenica 13 febbraio alle 20:45 e verrà mandata in onda in esclusiva da Dazn. Per vederla sarà dunque necessario munirsi dell'app Dazn, disponibile su smart tv, sul decoder Sky Q, PlayStation (4 e 5) o Xbox (One S, One X, Series S e Series X), oppure Amazon Fire Tv Stick o Google Chromecast. Sarà possibile seguire il match anche in streaming sull'app Dazn, attraverso il proprio smartphone o tablet, oppure collegandosi al sito da pc o notebook.

Leggi anche: Milan, ufficiale il rinnovo di Theo Hernandez 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?