Arthur
Arthur

 

Torino, 17 luglio 2021 - Il giorno dopo l'operazione per la rimozione dell’ossificazione della membrana interossea della gamba destra, Arthur guarda già al futuro con ottimismo. Il brasiliano ha espresso sui social la propria soddisfazione per la perfetta riuscita dell'intervento, che gli permetterà di risolvere un problema che ne ha condizionato il rendimento dallo scorso febbraio in avanti. Il rovescio della medaglia è che l'ex Barcellona dovrà restare ai box per circa tre mesi, privando così Massimiliano Allegri dell'unico vero regista attualmente presente in rosa. Di certo non una perdita banale per la Juventus e per il tecnico livornese. 

Il messaggio di Arthur 

"Ciao ragazzi, tutto è andato bene dal 'meccanico' - scrive Arthur - Di nuovo a casa, molto contento perché avevo tanta voglia di potermi operare e dimenticare questo intruso per poter giocare finalmente senza dolore. Grazie al Dr. Piana e allo staff medico della Juve. Mi sento molto bene grazie al lavoro col mio staff personale e confido di essere al 100% al più presto e con una grande motivazione per questa stagione! Grazie a tutti per i vostri messaggi di supporto! Ci vediamo presto per dare tutto fino alla fine!". 

 

Leggi anche: Napoli, cresce il pessimismo per il rinnovo di Insigne