Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti

Milano, 1 giugno 2021 - La panchina del Real Madrid torna ad Carlo Ancelotti. Dopo le voci su Massimiliano Allegri e Antonio Conte al posto di Zinedine Zidane a Madrid, arriva la conferma di quanto anticipato dal Marca. Per il tecnico di Reggiolo c'è un contratto per le prossime tre stagioni: la presentazione domani alle 18, ha reso noto lo stesso club spagnolo sul proprio sito ufficiale. Quindi Carletto saluterà l'Inghilterra per tornare alle Merengues, che ha già guidato dal 2013 al 2015 vincendo la decima Champions League della storia del club presieduto da Florentino Perez. Il patron ha sempre mantenuto un ottimo rapporto con l'ex mister del Milan, e l'ultima stagione legato all'Everton da un contratto fino al 2024. 

Concorrenza battuta

Sbarcato Oltremanica il 21 dicembre 2019, Ancelotti torna volentieri a Madrid, secondo quanto riportato dai media spagnoli. Ancelotti avrebbe battuto la concorrenza anche del grande ex bomber Raul, che dopo l'esperienza alla squadra B del Real pareva destinato alla guida di una Prima Squadra, ora di meno blasone rispetto a quella dei Blancos. 

Leggi anche: Covid, Vidal positivo