Luciano Spalletti e Massimiliano Allegri (combo Ansa)
Luciano Spalletti e Massimiliano Allegri (combo Ansa)

Napoli, 11 settembre 2021 - Tensione a fine Napoli-Juventus, match vinto dai partenopei 2-1, tra Massimiliano Allegri e Luciano Spalletti. Il diverbio è stato negli spogliatoi a partita terminata. 

Napoli-Juventus 2-1, rivivi il live

Allegri, incrociando Spalletti mentre entrava in sala stampa, avrebbe contestato al tecnico del Napoli di aver 'fatto casino' con l'arbitro. Ma Spalletti non ci sta: "Questa roba non si può sopportare, ditemi quando l'avrei fatto perché veramente non si può sopportare". 

De Laurentiis: "Spalletti artefice di questo inizio fantastico"

L'allenatore degli azzurri poi ha spiegato in sala stampa: "Non mi aspettavo questa reazione di Allegri, sono andato a rincorrerlo nello spogliatoio all'inizio e alla fine del match. Sono andato verso di lui in panchina, poi alla fine è andato via senza salutarmi. Nessuna frizione con Allegri. Zero frizioni. Non gli ho detto niente, mai", e ha aggiunto: "Ho sempre perso, una volta che vinco mi vieni a fare la morale?".

Calendario Serie A - Classifica Serie A

Cristiano Ronaldo torna e incanta l'Old Trafford: doppietta

Lukaku risponde con due gol all'Aston Villa