Allegri durante Juve-Young Boys in un video amatoriale

Torino, 4 ottobre 2018 - "Gli ho tirato un po' le orecchie". Diceva così a fine partita Max Allegri parlando della bella prestazione di Federico Bernardeschi in Juventus-Young Boys, macchiata però da un eccesso di personalismo. Ma un video amatoriale, rilanciato sui social, mostra il tecnico furioso in campo con l'ex viola. "Non siamo alla Fiorentina, c...o", sbotta a un certo punto Allegri  voltantosi verso la tribuna, prontamente ripreso da un tifoso sugli spalti. Altro che tiratina. Il filmato è diventato subito virale, vista anche la storica rivalità tra il club bianconero e quello gigliato. 

Nel match Allegri sposta Bernardeschi: "Si pestava un po' i piedi con Dybala, la sua zona preferita è centro-destra e per maggiore equilibrio l'ho schierato lì", ha spiegato nella conferenza stampa che ha seguito la partita di Champions League, vinta 3-0 dalla Juve. Il tecnico liveronese ammette che "Federico attacca la profondità, è bravo a creare spazio, ha fatto una bella partita" ma "gli ho tirato un po' le orecchie perché c'erano delle situazioni in cui doveva dare la palla e lui invece cercava il gol personale".

Ecco dunque spiegata la rabbia del tecnico che si sfoga in modo molto colorito. Una vera e propria strigliata. 

PAGELLE JUVE_34062693_220516