Roma, 7 aprile 2021- Il momento più importante della stagione della Roma è alle porte: i giallorossi voleranno ad Amsterdam per l'andata dei quarti di finale di Europa League contro l'Ajax Dopo aver eliminato il Braga i ragazzi di Fonseca dovranno affrontare un grande ostacolo in un periodo non proprio felice per la squadra.

Le probabili formazioni

L'Ajax arriva alla partita con assenze importanti: per Ten Hag mancheranno Haller e Onana, uno fuori lista e l'altro squalificato per doping, più gli infortunati Blind Noussair Mazraoui. In porta è in forte dubbio Stekelenburg, ex della partita, quindi gli olandesi potrebbero schierare addirittura il terzo portiere Scherpen alle spalle della linea di difesa a 4 composta dai centrali Timber e Lisandro Martinez e dai terzini Tagliafico Rensch. A completare il 4-3-3 il centrocampo composto da AlvarezGravenberch Klaassen, mentre in avanti Antony e Neres saranno di supporto al falso nove Tadic.

Anche per la Roma ci saranno numerose assenze: Fonseca non recupera Smalling e quindi assieme a Pau Lopez giocheranno Mancini, Ibanez e Cristante adattato come difensore, vista anche l'assenza per infortunio di Kumbulla che salterà tutta la stagione. A centro del centrocampo torna la coppia formata da Villar e Veretout, con Spinazzola e Bruno Peres sulle fasce. In avanti potrebbe giocare Dzeko dal primo minuto assieme a Pedro e Pellegrini per completare il tridente.

AJAX (4-3-3): Scherpen; Rensch, Timber, Martinez, Tagliafico; Alvarez, Klaassen, Gravenberch; Antony, Tadic, Neres

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Bruno Peres, Villar, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Pedro; Dzeko

image

Dove vederla

Il calcio di inizio di Ajax-Roma è in programma domani alle ore 21. Sarà possibile seguire la partita su Sky, attraverso il canale SkySport Uno ma anche in chiaro su TV8.

Leggi anche - Euro 2020, arriva l'ok da parte del governo per la parziale riapertura degli stadi