Acerbi esulta dopo il gol segnato nel derby
Acerbi esulta dopo il gol segnato nel derby

ROMA, 21 febbraio 2020 – Allarme Acerbi. L’allenamento della mattinata a Formello non porta notizie positive a Simone Inzaghi, che non vede scendere in campo il leader della difesa biancoceleste. Il tecnico piacentino deve fare i conti già con l’assenza di Luiz Felipe per squalifica nel reparto arretrato, perdere anche il centrale ex Sassuolo significherebbe essere in piena emergenza. Non si è visto sul campo, potrebbe aver svolto del lavoro in palestra. Non è detto che il suo sia un problema fisico, le cause della sua assenza non sono ancora note. Chiaro però, che non vederlo sul terreno di gioco con i compagni faccia scattare qualche campanello di allarme. La rifinitura di domani potrà essere chiarificatrice, potrebbe essersi trattato anche solo di un riposo precauzionale.

Contro il Genoa Radu è sicuro del posto sul centro-sinistra, Patric e Bastos si giocano una maglia sul centro-destra. Per il posto di centrale, se Acerbi non dovesse farcela, l’unica pedina a disposizione sarebbe Vavro. Per il resto Inzaghi ha solamente due dubbi da sciogliere: Luis Alberto, Leiva e Milinkovic comporranno il centrocampo, a sinistra verrà confermato Jony. A destra ballottaggio fra Lazzari e Marusic, col primo favorito dopo le due esclusioni consecutive dal primo minuto. Davanti bisognerà scegliere il patner di Ciro Immobile. Correa stavolta sembra essere in vantaggio su Caicedo. Solo la rifinitura di domani, prima della partenza per Genova, scioglierà gli ultimi dubbi.

La Lazio sogna e i suoi tifosi non l'abbandonano. Saranno circa 5000 i sostenitori biancocelesti che seguiranno la banda Inzaghi a Marassi per la sfida con il Genoa. Settore ospiti esaurito in poche ore, anche la gradinata Sud è stata aperta per permettere a tutti di raggiungere il capoluogo ligure. Un esodo che fara scattare l’allarme sicurezza, e infatti proprio oggi si terrà la riunione del GOS, che stilerà le contromisure da prendere. Verrà aumentato il numero degli steward, mentre la Questura aumenterà le forze dell’ordine nei pressi dello stadio.

VALERIO DE BENEDETTI