di Paolo Manili -Salta negli Usa il concorso completo internazionale "cinque stelle" di Lexington, uno dei più prestigiosi meeting, che era in programma dal 22 al 25 aprile. Un colpo durissimo per il completo che, essendo stagionale e quindi con un calendario ridotto rispetto a salto ostacoli e dressage (i quali possono...

di Paolo Manili

-Salta negli Usa il concorso completo internazionale "cinque stelle" di Lexington, uno dei più prestigiosi meeting, che era in programma dal 22 al 25 aprile. Un colpo durissimo per il completo che, essendo stagionale e quindi con un calendario ridotto rispetto a salto ostacoli e dressage (i quali possono svolgersi indoor), risente maggiormente delle cancellazioni. Quello di Lexington, "since 1976", è la massima espressione agonistica del completo insieme al "cinque stelle" britannico di Badminton, quest’ultimo tutt’ora in calendario dal 5 al 9 maggio, sebbene a porte chiuse. Di segno opposto, per fortuna, il completo in casa nostra, che conta sull’evento al Centro militare di Montelibretti, Roma (25-28 febbraio) con un variegato programma di gare da "tre a cinque stelle". Da ricordare che intanto restano in programma i Campionati d’Europa 2021 e che tra i candidati ad ospitarlo c’è anche l’Italia, per l’appunto a Montelibretti. Circa le trasferte azzurre di questo fine settimana esse riguardano il salto ostacoli: il campione italiano Piergiorgio Bucci (nella foto), è di nuovo al "tre stelle" di Vilamoura, Portogallo, mentre a Valencia, Spagna, gareggia un nutrito stuolo di nostri cavalieri fra i quali spiccano Garofalo e Giunti. Intanto arriva il sostegno economico per l’equitazione italiana, colpita fortemente dalla pandemia: l’Istituto per il credito sportivo prevede finanziamenti della durata massima di 10 anni per importi da 3mila a 30 mila Euro, da stabilire in base ai bilanci o ricavi 2019. Le modalità per le richieste sono sul portale dell’Ics a partire da oggi e sul sito della Fise.