Il Dutch Open va a Kristoffer Broberg che, con un totale di 265 (68 64 61 72, -23) colpi, vince in Olanda e ritrova il successo sull’European Tour sei anni dopo l’ultima volta. A Cromvoirt, sul percorso del Bernardus Golf (par 72), lo svedese ha ipotecato il successo nel ’moving day’ quando, con un parziale chiuso in 61 (-11), è riuscito a creare un solco incolmabile per gli avversari. Nel quarto giro il 35enne di Stoccolma, seppur senza brillare, è stato abile a contenere la rimonta del tedesco Matthias Schmid, secondo con 268 (-20) nonostante un gran finale di gara. Terzo posto con 270 (-18) per lo spagnolo Alejandro Canizares.