Cristiano Ronaldo è avvisato, Leonardo Bonucci non farà sconti all’ex compagno se l’Italia dovesse trovarsi ad affrontare il Portogallo nello spareggio per andare ai mondiali.

"Ho sentito Cristiano Ronaldo, vedremo cosa succederà in campo. Tanto lui sa che le prende...– ha detto ieri il difensore azzurro a Raisport –. Voglio fare un regalo ai miei figli, non hanno mai visto l’Italia a un Mondiale. Ai miei compagni ho detto che i giorni che ci dividono dai playoff dovranno essere sempre migliori. Quando ci ritroveremo a marzo sono sicuro che quello che è successo in autunno ci servirà da lezione e disputeremo due grandi prestazioni".

Bonucci è tornato anche sulla vittoria agli Europei: "È stato tutto bellissimo, siamo consapevoli di avere fatto qualcosa di molto importante. Ora però il passato lo mettiamo da parte e ci concentriamo sui nostri prossimi impegni. Durante l’Europeo ho scoperto di vivere il calcio in maniera diversa. Il calo dopo quella vittoria è stato fisiologico".

Prima comunque gli azzurri dovranno sfidare Pandev, Elmas e alla Macedonia del nord: "Italia-Macedonia del Nord a Palermo? Andare a giocare in Sicilia per noi significa molto e sono sicuro che ci aspetteranno moltissimi tifosi".