Roberto Boninsegna vota no. Romelu Lukaku non va ceduto. "Per un interista è un colpo duro, viene venduto l’artefice principe dello scudetto. D’accordo che ci sono dei problemi economici ma dare via Lukaku è incredibile. Lui e Lautaro formano la coppia di attaccanti più forte d’Europa. Se vuoi vincere di nuovo in Italia e migliorare nelle coppe europee rispetto agli ultimi anni non ci sono cifre davanti alle quali devi piegarti".

Non secondaria la questione riguardante i possibili sostituti. "Non vedo giocatori più forti di Lukaku, almeno sul mercato. Le grandi squadre, quelle che vogliono vincere, i giocatori così se li tengono - dice Bonimba -. Vlahovic? Sta facendo bene, è un elemento di prospettiva. Ma un conto è fare una bella stagione, un’altra è sostituire un giocatore come Lukaku. Prendere il posto di uno così non è mica uno scherzo".

m.t.