Lukas Hofer chiude quarto a Oberhof
Lukas Hofer chiude quarto a Oberhof

Oberhof (Germania), 17 gennaio 2021 - La tappa di Oberhof per il settore maschile si è conclusa, ma chi ne esce con rammarico è Lukas Hofer. L'azzurro ha disputato due settimane di altissimo livello ma la sfortuna gli ha negato di andarsene dalla storica località tedesca con un podio individuale (terzo però lo è stato nella staffetta maschile). Anche l'ultima gara, quella con la partenza in linea, lo ha visto chiudere al quarto posto, ennesima beffa che non premia un atleta in grandissima forma.

La gara

Nei poligoni a terra non c'è stata troppa selezione: Hofer e Johannes Boe si sono attardati con un errore nella seconda sessione ma il gruppo è rimasto comunque a distanza di sicurezza in modo da decidere tutto con le sessioni in piedi. Lì ha fatto la differenza Tarjei Boe, che con uno zero al primo poligono e un errore al secondo ha messo le basi per la sua vittoria: infatti pur uscendo Weger in testa alla fotocellula, il norvegese aveva tutto lo spazio per rimontare e così ha fatto. Assieme allo svizzero erano usciti bene anche gli austriaci Leitner ed Eder, che però non sono più di tanto competitivi sugli sci. Infatti la vittoria è andata al più grande dei fratelli Boe (Johannes sbagliando anche all'ultimo poligono si è chiamato fuori), poi hanno seguito Weger e Leitner e nel finale il crollo verticale di Eder ha portato Hofer a guadagnarsi la quarta piazza. Il podio individuale continua a non arrivare ma chissà che non venga tenuto per le prossime occasioni, che saranno più importanti: prima la gara di casa ad Anterselva e poi i Mondiali di Pokljuka. 

Gli altri italiani

L'altro italiano in gara era Dominik Windisch. Il campione del mondo del format nel 2019 ha chiuso in diciannovesima posizione a 1.02 dalla testa, con l'errore all'ultimo poligono che gli ha precluso la possibilità di ottenere un piazzamento di maggior rilievo. Le sensazioni per lui sono in crescita.

Leggi anche - il risultato della staffetta femminile di Oberhof