Vittozzi a podio a Nove Mesto
Vittozzi a podio a Nove Mesto

Nove Mesto (Repubblica Ceca), 6 marzo 2021 - Dopo un Mondiale chiuso a secco di medaglie l'Italia torna a fare la voce grossa nel biathlon. Ottimo risultato da parte della coppia Vittozzi-Wierer nella sprint di Nove Mesto, che riporta in casa azzurri un podio tanto desiderato in queste settimane. A salire sul gradino più basso del podio è stata Lisa Vittozzi, autrice di una gara perfetta al poligono e di difesa sugli sci che le ha permesso di trovare il primo podio della sua stagione. 

La gara

Siamo in un periodo in cui Tiril Eckhoff è sostanzialmente imbattibile: anche con un errore la fuoriclasse norvegese è riuscita a piazzarsi in testa alla classifica trovando il quinto successo consecutivo in una gara sprint. Grande spazio però per le sorprese alle sue spalle, viste anche le giornate negative di Oeberg e Roiseland, che comunque è riuscita a chiudere in settima posizione nonostante i due errori: alle spalle di Eckhoff ha chiuso la sorpresa Dzhima, che con lo zero al poligono si è presa un podio di grande prestigio. Vittozzi è arrivata al terzo posto dopo aver vinto una volata virtuale con Alimbekava: entrambe con lo zero, si sono giocate il podio negli ultimi metri, ma la bielorussa ha avuto un vistoso calo nel finale ed è riuscita a inserirsi giusto davanti a Wierer che ha concluso quinta. Per l'altra azzurra però il risultato è molto importante perché delle prime cinque è l'unica assieme a Eckhoff ad aver sbagliato: partirà con 16 secondi di ritardo nella gara a inseguimento di domani con ottime probabilità di giocarsi un piazzamento sul podio.

La classifica delle prime dieci

1. Eckhoff T. (1) 18:48.4
2. Dzhima Y. (0) +9.3
3. Vittozzi L. (0) +15.0
4. Alimbekava D. (0) +16.1
5. Wierer D. (1) +16.3
6. Tandrevold I. L. (0) +17.4
7. Roeiseland M. (2) +18.5
8. Preuss F. (1) +25.1
9. Braisaz-Bouchet J. (1) +28.7
10. Herrmann D. (1) +29.








Leggi anche - Il risultato della staffetta maschile