Nino Bertasio e Guido Migliozzi sono stati autori di ottime prestazioni al Magical Kenya Open. I due azzurri hanno terminato appaiati al 12º posto dopo un ultimo giro non semplice. Bertasio, partito bene, è incappato in due errori prima del giro di boa. Poi l’ottimo parziale nelle buche di rientro per un -5 di giornata. Migliozzi è incappato in 2 errori in apertura reagendo con 4 birdie consecutivi dalla buca 7. -3 di giornata e -13 totale a 8 colpi dall’imprendibile Justin Harding. Il sudafricano ha mantenuto il suo vantaggio per tutte le 18 buche sui diretti avversari. Ha conquistato il secondo titolo sull’European Tour. Secondo posto a Kurt Kitayam (-19). Sul podio anche lo scozzese Connor Syme. Gli altri azzurri: 47º Francesco Laporta (-7), 57º Lorenzo Gagli (-6) e 63º Lorenzo Scalise (-5).

Andrea Ronchi