Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
13 giu 2022

Bautista e la Ducati sono padroni a Misano

13 giu 2022

Alvaro Bautista e Ducati padroni a Misano. Lo spagnolo concede il bis in Gara 2 dopo il successo di sabato nella prima manche e allunga in classifica. Solo Razgatlioglu gli nega il bottino pieno andando a vincere la Superpole Race. Michael Rinaldi (nella foto con Bautista) completa la festa Ducati replicando il 3° posto di Gara 1. In difficoltà Rea (Kawasaki), 4° con quasi 15’’ di ritardo: il nordirlandese scivola a -36 nel Mondiale da un Bautista che chiude il weekend in Riviera con sei vittorie (compresa la Superpole Race di Aragon) in bacheca. Risultati. Superpole Race: 1. Razgatlioglu (Yamaha) in 15’46.121 alla media di 160,8 kmh; 2. Bautista (Ducati) a 2.087; 3. Rea (Kawasaki) a 4.975. Gara 2: 1. Bautista in 33’12.030 alla media di 160,382 kmh; 2. Razgatlioglu a 7.194; 3. Rinaldi (Ducati) a 11.119. Classifica piloti: 1. Bautista (Ducati) 220 punti; 2. Rea (Kawasaki) 184; 3. Razgatlioglu (Yamaha) 141; 4. Locatelli (Yamaha) 108.

Marco Galvani

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?