Sergio Rodriguez (LaPresse)
Sergio Rodriguez (LaPresse)

Milano, 5 marzo 2020 – La sconfitta patita ieri al Forum (la quinta consecutiva dei meneghini) contro il Real Madrid ha complicato ulteriormente e non poco il cammino in Eurolega dell’Armani AX Milano che è scivolata al dodicesimo posto in classifica e domani sera alle 21 (partita in diretta streaming su Eurosport Player) affronterà il Valencia in uno scontro che può essere considerato una sorta di ultima spiaggia per non perdere contatto con il treno playoff. Dall’altra parte c’è un Valencia che come i biancorossi non sta attraversando un momento europeo altrettanto difficile come testimoniano i quattro passi falsi nelle ultime cinque gare di Eurolega degli iberici che si trovano al decimo posto in graduatoria e domani dovranno anche cercare di ribaltare il -7 incassato al Forum all’andata.

Una partita positiva e intensa come quella giocata ieri contro il Real è quello che chiede Ettore Messina ai suoi ragazzi per mantenere viva la corsa all’ottavo posto: “Purtroppo stiamo lottando per la nostra sopravvivenza sportiva e restare agganciati alla corsa per i playoff. Veniamo da una partita contro il Real Madrid giocata molto bene per gran parte del suo svolgimento. E’ quello che dovremo fare anche a Valencia contro una squadra molto aggressiva, ma con l’intento di essere più efficaci di quanto siamo stati sia a Kaunas che con il Real Madrid, nel caso fosse anche questa una partita tirata.”