Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
24 giu 2022
24 giu 2022

Nba Draft 2022, Paolo Banchero è la prima scelta degli Orlando Magic. Ecco chi è

Notte storica per lo sport italiano: dopo Andrea Bargnani, un altro italiano selezionato con la chiamata più alta nella lega di basket più importante del mondo. Selezionati anche altri due azzurri: Gabriele Procida e Matteo Spagnolo

24 giu 2022
epa10030942 Paolo Banchero from Duke University (R) shakes hands with NBA Commissioner Adam Silver (L) after he was picked number # 1 by the Orlando Magic during the 2022 NBA Draft at Barclays Center in the Brooklyn borough of New York, New York, USA, 23 July 2022.  EPA/JASON SZENES  SHUTTERSTOCK OUT
Paolo Banchero stringe la mano al Commissioner Nba Adam Silver (Ansa)
epa10030942 Paolo Banchero from Duke University (R) shakes hands with NBA Commissioner Adam Silver (L) after he was picked number # 1 by the Orlando Magic during the 2022 NBA Draft at Barclays Center in the Brooklyn borough of New York, New York, USA, 23 July 2022.  EPA/JASON SZENES  SHUTTERSTOCK OUT
Paolo Banchero stringe la mano al Commissioner Nba Adam Silver (Ansa)

Roma, 24 giugno 2022 - Notte storica per lo sport e il basket italiani. Il Draft Nba a New York si colora di azzurro grazie a Paolo Banchero, scelto dagli Orlando Magic con la prima chiamata assoluta. Dopo Andrea Bargnani nel Draft del 2006, ecco il secondo italiano che sbarca nella lega di basket più importante del mondo dalla porta principale, chiamato con la prima scelta. Banchero, di madre americana (Rhonda Smith, ex giocatrice della Wnba), ma naturalizzato italiano grazie al padre, è reduce da una stagione da protagonista nella Ncaa con la canotta del college di Duke e nei giorni scorsi aveva visto crescere la sua popolarità nel ranking del Draft, fino alla grande sorpresa di questa notte: la chiamata alla numero 1 degli Orlando Magic. "Sto vivendo un sogno - confessa - avevo detto a tutti che non avrei pianto, ma non ce l'ho fatta. Ora mi aspetta una bella sfida, ma era da sempre che aspettavo un momento cosi'".

Ala grande che sfiora i 2,10 metri, Banchero è nato il 12 novembre del 2002 a Seattle, ma ha chiare origini del nostro Paese, da dove tanti anni fa partirono i nonni del padre, originari della Liguria, emigrati negli Usa per lavorare come contadini e minatori nelle miniere di carbone. Ora il nipote giocherà nella Nba da stella assoluta, ma sarà anche un rappresentante della nazionale italiana di Gianmarco Pozzecco, con cui ha già dichiarato di voler giocare: "Sono orgoglioso delle mie radici, amo l'Italia - ha dichiarato in sala stampa -. Giocherò con la nazionale italiana. Non quest'estate ma la prossima".

Banchero è stato preferito ad altre due stelle nascenti: Chet Holmgren di Gonzaga e Jabari Smith Jr di Auburn. Oltre a Banchero, altri due italiani sono stati selezionati nel Draft: si tratta di Gabriele Procida (scelto con la 36 dai Detroit Pistons) e Matteo Spagnolo (scelto con la 50 dai Minnesota Timberwolves).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?