Ettore Messina (Ansa)
Ettore Messina (Ansa)

Lione (Francia), 5 febbraio 2021 – Archiviato il passo falso interno di campionato contro Trieste, l’Armani AX Milano si rituffa immediatamente nell’Eurolega per l’ultimo turno prima di una breve pausa dedicata alla Coppa Italia: alle 20.45 (diretta su Eurosport Player i biancorossi andranno infatti all’Astroballe di Villeurbanne per far visita all’ASVEL e cercare di portare a casa il settimo sigillo continentale di fila, che rappresenterebbe una seria ipoteca sulla partecipazione ai playoff dell’Olimpia che però non potrà fare affidamento sugli infortunati Vlado Micov e Jeff Brooks ma anche su Sergio Rodriguez che non è partito per la trasferta per motivi di natura personale, come comunicato dal club. Dall’altra parte l’ASVEL, che all’andata perse 87-73, punta invece al quinto successo di fila e per farlo si affiderà ad una difesa come sempre arcigna e su un roster di tutto rispetto che vanta anche gli ex “italiani” Norris Cole – due volte campione NBA con i Miami Heat –, Kevarrius Hayes e David Lighty.

Le parole di Messina

L’atletismo e il dinamismo dei transalpini hanno in messo in guardia anche coach Ettore Messina che alla vigilia ha chiesto alla sua squadra disciplina su entrambi i lati del campo: “Affrontiamo una squadra estremamente atletica, che è molto migliorata dall’inizio dell’anno come dimostra la sua striscia di quattro vittorie consecutive. Giocare contro questo tipo di atletismo e contro la creatività delle loro guardie sarà probabilmente il problema più grosso. Noi abbiamo qualche assenza pesante, per cui la nostra disciplina sia in attacco che in difesa sarà la chiave per avere la chance di vincere questa partita”.

Leggi anche - Basket Serie A, Varese piega Brindisi e riaccende la corsa salvezza