Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
24 feb 2022

Eurolega, l'Olimpia Milano fa visita all'Olympiacos: orari e dove vederla

Palla a due alle 20.45 e diretta su Sky Sport Arena ed Eleven Sports

24 feb 2022
matteo airoldi
Sport
PESARO - Legabasket Frecciarossa Finaleight 2022 - Coppa Italia Olimpia Milano - Dinamo Sassari 16/02/2022 nella foto:    Baldasso Tommaso(AX Armani Exchanghe Olimpia Milano) 
©Claudio Zamagni/Agenzia Aldo Liverani

/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Baldasso Tommaso
PESARO - Legabasket Frecciarossa Finaleight 2022 - Coppa Italia Olimpia Milano - Dinamo Sassari 16/02/2022 nella foto:    Baldasso Tommaso(AX Armani Exchanghe Olimpia Milano) 
©Claudio Zamagni/Agenzia Aldo Liverani

/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Baldasso Tommaso

Milano, 24 febbraio 2022 – Archiviato il trionfo in Coppa Italia, per l’Olimpia Milano è già tempo di rituffarsi nell’Eurolega: questa sera alle 20,45 (diretta su Eleven Sports e Sky Sport Arena), infatti, l’Armani AX andrà a far visita all’Olympiacos che al Pireo ha perso una sola delle dieci gare disputate in Europa e che all’andata si impose al Forum 93-72. Un’avversaria da prendere con le molle, insomma, anche per via di un roster che può contare su giocatori di assoluto valore e di grande esperienza come Sloukas, Walkup, Papanikolaou, Dorsey, Vezenkov ma anche l’ex Pesaro McKissic. L’Olimpia per cercare di fare il colpaccio in terra ellenica – che sarebbe fondamentale per puntellare quantomeno il terzo posto in classifica – dovrà quindi fare gli straordinari e cercare di affidarsi ai suoi giocatori chiave come Sergio Rodriguez, Gigi Datome, Malcolm Delaney, Nicolò Melli e Kyle Hines (due Eurolega vinte al Pireo), ex di serata al pari del GM biancorossi ellenici.

Le parole di Messina

Dello sforzo richiesto da una partita di questo calibro è perfettamente conscio coach Ettore Messina che, ai taccuini di OLimpiaMilano.com, ha chiesto alla squadra un approccio alla partita umile e un’altra grande prestazione difensiva: “Ci aspetta una partita molto difficile contro una delle squadre che stanno giocando meglio in questa stagione. Il loro campo è storicamente uno dei più solidi e l’Olympiacos nella partita di andata a Milano ci ha battuto pesantemente. Quindi, vorremmo provare a fare molto meglio in questa trasferta, tentando di cavalcare il buon momento di fiducia che abbiamo costruito durante la stagione”. 

Leggi anche - Italbasket, i 13 convocati per le partite contro l'Islanda

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?