Ettore Messina (ANSA)
Ettore Messina (ANSA)

Milano, 30 dicembre 2020 – Esame di maturità per l’Armani AX Milano che, dopo essersi aggiudicata il big match di campionato contro la Virtus Segafredo Bologna, ospiterà questa sera (mercoledì 30 dicembre) alle 20.45 (diretta su Eurosport Player ed Eurosport 2) la capolista Cska Mosca nell’ultimo impegno di Eurolega del 2020. Sarà la serata degli ex per tanti protagonisti in campo e non solo: nelle file di Milano hanno infatti un passato moscovita coach Messina, Sergio Rodriguez, Vlado Micov (oggi però assente) e Kyle Hines, mentre nel CSKA militano gli ex biancorossi Mike James e Daniel Hackett. Il CSKA, che ha il miglior attacco della competizione con oltre 84 punti segnati a partita, si presenta all’appuntamento con una striscia vincente aperta di undici successi mentre Milano è reduce dal passo falso casalingo contro il Baskonia. Inutile dire che l’impegno che si appresta ad affrontare l’Olimpia è decisamente probante ma i biancorossi in questa stagione hanno già fatto vedere di essere capaci di partite di grande spessore come quelle che hanno portato ai successi contro Real Madrid ed Efes.

Le parole di coach Messina

Alla vigilia coach Ettore Messina, che come detto è uno degli ex di serata, ha speso parole di grande elogio per il club con il quale è salito per ben due volte sul tetto d’Europa: ““Non affrontiamo solo una grande squadra, ma un grande club che per organizzazione, mentalità e mezzi da decenni rappresenta un punto di riferimento per tutti in Europa. Hanno potenza a rimbalzo e nel gioco in post basso, oltre che un grande realizzatore come Mike James. Da parte nostra, vogliamo affrontarli a viso aperto, con umiltà, ma anche il grande desiderio di provare a giocare una grande partita contro quella che oggi è la favorita per vincere il titolo”.

Leggi anche - Eurocup, Reyer Venezia-Partizan Belgrado 59-79. Orogranata eliminati