Sergio Rodriguez in azione
Sergio Rodriguez in azione

Milano, 9 novembre 2020 - All'indomani del netto successo ai danni della Germani Brescial'A|X Armani Exchange Milano si vede costretta a sospendere le proprie attività. Colpa ovviamente del Covid-19. I tamponi a cui si è sottoposto il Gruppo Squadra nella serata di ieri hanno infatti portato alla luce un numero elevato di casi di Coronavirus, che hanno spinto la società allo stop fino ai nuovi test, previsti per la giornata di domani. 

Il comunicato

"A seguito dei test effettuati nella serata di domenica come da protocollo, nel gruppo squadra sono emersi numerosi casi di positività al Covid-19. Pertanto, l’attività della squadra è stata immediatamente sospesa. I soggetti positivi, tutti totalmente asintomatici, stanno seguendo in isolamento le procedure previste dal protocollo sanitario. Tutto il gruppo squadra verrà sottoposto nella giornata di domani, martedì 10 novembre, ad un ulteriore test di verifica. La società ha immediatamente provveduto ad informare l’ATS e attende istruzioni in merito"

Eurolega in dubbio 

Alla luce di questa situazione, diventa complicato pensare che la squadra allenata da coach Ettore Messina possa sostenere la trasferta in terra russa ed affrontare così le sfide di Eurolega contro Zenit San Pietroburgo, in programma per mercoledì (e già rinviata in precedenza), e Khimki Mosca, fissata per venerdì. 

Leggi anche: Milano sconfitta a Valencia